Immobili
Veicoli

CANTONE / URILe vacanze autunnali bloccano il San Gottardo

26.09.20 - 08:19
La coda al portale nord della galleria ha già toccato i 10 chilometri
webcam TCS
Le vacanze autunnali bloccano il San Gottardo
La coda al portale nord della galleria ha già toccato i 10 chilometri
Il TCS consiglia di utilizzare l'A13 e il tunnel di San Bernardino.

GÖSCHENEN - In alcuni cantoni della Svizzera ieri sera sono iniziate le vacanze scolastiche e, puntuale come un orologio svizzero, si presenta il traffico sulle strade. In particolare, questa mattina si segnalano ben dieci chilometri di coda al portale nord della galleria del San Gottardo.

Argovia, Berna (già da una settimana), Basilea Città, Basilea Campagna, Lucerna, Nidvaldo, Obvaldo, San Gallo, Sciaffusa, Soletta, Svitto. Sono ben 11 i cantoni in cui bambini e ragazzi sono "in pausa". E considerato che in molti di questi ieri è già caduta la prima neve (le strade sono innevate a Davos e Arosa, come pure il Passo del Sempione), molti hanno pensato di recarsi verso sud alla ricerca dell'ultimo sole prima dell'inverno.

Ma le attese davanti al tunnel del San Gottardo sono lunghe - il TCS prevede al momento quasi due ore - e il consiglio è di armarsi di pazienza e utilizzare l'A13 percorrendo la galleria del San Bernardino.

A chi circolerà oggi in direzione sud sull'A2 in territorio ticinese è consigliata prudenza a causa del traffico.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO