Tipress (archivio)
Gli operi impegnati alla sostituzione del binario durante lo scorso dicembre.
CAPOLAGO
10.07.2020 - 18:090

I vecchi binari del Generoso hanno riaperto la chiesetta

Il restauro è stato finanziato con la vendita dei vecchi pali disseminati lungo il percorso che conduce in vetta

CAPOLAGO - È stata sufficiente la prima fase di risanamento della ferrovia del Monte Generoso - iniziata nel mese di novembre dello scorso anno, altre tre seguiranno nelle prossime stagioni invernali - per riaprire ai visitatori le porte della chiesetta sita sulla vetta.

L'anno scorso infatti, la FMG lanciò virtualmente la vendita dei 441 pali (a 130 franchi l'uno) disseminati lungo i nove chilometri di percorso che separano Capolago dalla cima del Generoso; promettendo che il ricavato sarebbe poi stato utilizzato per i lavori di restauro dell'antico edificio.

«Siamo molto contenti di aver potuto rendere accessibile e funzionante questo luogo sacro, proprio in occasione del 130esimo anniversario della Ferrovia Monte Generoso», dice Lorenz Bruegger, Direttore della FMG, citato in un comunicato, che auspica un futuro vivo per la piccola chiesa. «Sarebbe bello che in futuro i residenti del Ticino potessero celebrare battesimi e matrimoni in un posto così incantevole».

La vendita dei vecchi pali ha riscosso un notevole successo. «L’idea che con il loro gesto le persone possano sponsorizzare il restauro della piccola chiesetta in vetta e contribuire alla sua continua e necessaria manutenzione gioca un ruolo importante», ha spiegato Monica Besomi, Head of Sales & Marketing della società, precisando inoltre che alla fine dei lavori sarà previsto «un riconoscimento ufficiale per ringraziare tutti i sostenitori».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Duca72 2 mesi fa su tio
Rimane comunque inaccessibile a tanti Ticinesi o alla maggior parte degli Italiani un biglietto Di risalita che costa come una cena di Lusso. Per rilanciare il Generoso servono biglietti a 10 franchi!
Tato50 2 mesi fa su tio
@Duca72 Duca !! Io non lo so, quindi puoi dirmi cosa costa una corsa d'andata e ritorno per un adulto e se ci sono prezzi speciali per i bambini ? Grazie ;-))
GI 2 mesi fa su tio
Mi chiedo che ne sarebbe stato del Monte Generoso senza il gigante arancione....Grazie per quanto è stato fatto e quanto vorranno ancora fare per questa magica montagna !!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-29 19:37:18 | 91.208.130.85