tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO
CANTONE
4 ore
Comitato rinnovato in casa GLRBV
Kevin Pelli è stato nominato quale nuovo presidente
CANTONE
5 ore
Un deputato positivo, ma il Gran Consiglio non va in quarantena
Il rispetto delle misure anti-contagio non rende necessario il provvedimento
CANTONE
8 ore
«Il mini lockdown non serve»
L'esperto in malattie infettive Christian Garzoni si appella per l'ennesima volta alla responsabilità dei cittadini
CANTONE
9 ore
Una classe in quarantena alla Scuola Media di Viganello
Lo comunicano il DSS e il DECS in un comunicato congiunto
CANTONE
9 ore
Cambiamento ai vertici per l’Associazione Giuristi Praticanti
Aleksandra Mikavica è la nuova presidente
CANTONE
9 ore
Condonate ai club sportivi le spese d’ordine pubblico
La decisione presa oggi da Governo e Comuni interessati riguarda la stagione 2019/20
CANTONE
9 ore
Ecco i radar di settimana prossima
La polizia ha diffuso la lista delle località che saranno interessate dai controlli, a partire da lunedì
CAMIGNOLO
10 ore
Studi d'ingegneria e architettura: un comitato in rosa
Il rinnovo al vertice dell'Associazione vede l’ingresso delle architette Giuditta Botta e Federica Corso Talento
ASCONA
10 ore
Il passaporto risveglia vecchi scheletri
Vive qui da 58 anni e vuole diventare svizzero, ma qualcuno gli rinfaccia la vecchia vicenda degli "immobili SUVA"
BELLINZONA
13 ore
Spacciatore in manette
L'uomo è stato arrestato a Sementina. Presso il suo domicilio c'erano diverse centinaia di grammi di sostanza da taglio
CANTONE
13 ore
Coronavirus: un decesso in casa per anziani
Si tratta di una donna che era residente al Don Guanella di Maggia
CONFINE
13 ore
Un cervo è finito nel bus degli studenti
L'incidente in Valganna, l'animale ha sfondato il parabrezza. Illesi i ragazzi, ferito il conducente
CANTONE
13 ore
«Il Ticino spenga l'interruttore per due settimane»
È la proposta dell'MPS indirizzata al Cantone, con l'aiuto finanziario della Confederazione
LUGANO
14 ore
157 neodiplomati allo IUFFP
«Accompagnare i e le giovani che muovono i loro primi passi nella vita lavorativa è uno dei compiti più belli»
CANTONE
16 ore
Autunno, tempo di furti in casa. 5 consigli per evitare il peggio
A partire da settembre si presenta il fenomeno dei "furti al crepuscolo" nelle abitazioni. Attenzione ai ladri
CANTONE
16 ore
Coronavirus in Ticino: altri 295 casi, 16 nuovi ricoveri e un decesso
Aumentano i pazienti in terapia intensiva, che ora sono 7, di cui 4 intubati
CANTONE
18 ore
Allievi alla scoperta delle professioni: tutto annullato
Niente da fare per la Giornata Nuovo Futuro. L'aumento dei casi di Covid-19 impone prudenza
CANTONE
19 ore
Gli annunci di lavoro hanno toccato il fondo
Ci sono segnali di ripresa per i lavoratori interinali, secondo la nuova CEO di Adecco Monica Dell'Anna
LUGANO
19 ore
Disabili alle prese con la scherma
Corsi di scherma paralimpica all’Istituto Elvetico. Inaugurata la nuova rampa d'accesso per la palestra
BELLINZONA
20 ore
Cantone spennato dal Covid: il "lockdown 2" non lo reggeremmo
Un altro confinamento non sarebbe sostenibile. I calcoli di Nicola Novaresi, direttore della Divisione delle risorse.
LOCARNO
21 ore
Un cliente «senza limiti» irritato con Salt
Un 43enne locarnese è tra gli abbonati più "scomodi" per l'operatore telefonico. «Non fa un uso normale del telefono»
CANTONE/SVIZZERA
21 ore
«L'alcol mi portava alla rovina. Poi ho saputo chiedere aiuto»
«Ho iniziato a bere a 13 anni»: Luana e Reto raccontano il loro percorso di recupero dall'alcolismo.
CANTONE / GERMANIA
1 gior
La Svizzera sulla “lista nera” tedesca: «Fosse capitato a luglio...»
C'è delusione ma non preoccupazione da parte del presidente di HotellerieSuisse Ticino per la misura della Germania
VEZIA
1 gior
Niente castagnata per il PLR di Vezia
Saltato l'evento di domenica, nonostante fosse stato previsto con una formula take away
FOTO E VIDEO
BELLINZONA
1 gior
Incidente sull'A2, un ferito
Si lamentano disagi al traffico, con la chiusura di una corsia
CANTONE
1 gior
«Le gite scolastiche non sono causa di contagio»
Il Governo risponde a un'interrogazione di Massimiliano Robbiani.
CANTONE
1 gior
Arresto per traffico di cocaina
Sono stati fermati ieri una 34enne dominicana e un 30enne svizzero
CANTONE
1 gior
"Securini" nel limbo, Gobbi: «Tutto è nelle mani delle Questure»
Il consigliere di Stato invita le agenzie di sicurezza e investigative a fare pressione sulle autorità italiane
CANTONE
1 gior
Il rilancio del PLRT parte dalla bocciatura della congiunzione col PPD
Un sondaggio evidenzia la fedeltà della base, ma anche una certa difficoltà nel reclutare nuova linfa.
CANTONE
1 gior
Cocaina nel Bellinzonese, arrestato un 36enne
L'uomo, privo di statuto in Svizzera, avrebbe spacciato «un importante quantitativo» di droga.
CANTONE
04.03.2020 - 08:200
Aggiornamento : 18:22

L'introduzione del 5G preoccupa buona parte degli abitanti della Svizzera italiana

A sostenerlo è un sondaggio condotto sul tema delle telecomunicazioni

Le posizioni appaiono molto nette. I timori riguardano prima di tutto i rischi per la salute, ma anche l'impatto ambientale

LUGANO - L'annuale indagine di soddisfazione condotta dal comparatore online bonus.ch sul tema delle telecomunicazioni mostra che oltre il 75% degli Svizzeri italiani che si sono dichiarati sfavorevoli all'introduzione della tecnologia 5G ha addotto come motivazione timori per la propria salute. Lo studio, condotto presso oltre 2100 persone, fa rilevare posizioni molto nette in particolare tra i giovani e nella categoria delle donne.

La maggioranza è contraria alla nuova tecnologia - La questione dell'introduzione della tecnologia 5G divide la popolazione svizzera; ma, stando alle cifre, ad essere contraria all'installazione delle nuove antenne è comunque una maggioranza: il 44.2% di chi ha partecipato al sondaggio dichiara di «essere totalmente contrario/a» o «piuttosto contrario/a». Soltanto il 34.8% si mostra favorevole, mentre il 21% non ha opinioni. Se si considerano esclusivamente i partecipanti che hanno preso una decisione definitiva in merito, si rileva una maggioranza di "contrari" del 56%, mentre ad essere favorevole è il 44% del campione.

Rischi per la salute, ma non solo - Quasi il 60% del campione giustifica la propria opposizione all'installazione del 5G con la presenza di rischi per la salute del consumatore. Con il 28%, l'impatto ambientale è la seconda ragione evocata dagli utenti contrari, mentre i rischi legati alla cyber-sicurezza e alla protezione dei dati si attestano a una percentuale del 6.8%.

Il progresso tecnologico - Chi sostiene la tecnologia 5G sottolinea al 61.5% i progressi tecnologici ad essa collegati (oggetti connessi, automazione, ecc.); seguono, con il 29.2%, i vantaggi e benefici nell'uso personale (ad esempio un migliore segnale internet per l'uso privato) e la riduzione del consumo energetico, con il 7.7%.

Donne maggiormente contrarie - In tema di 5G, uomini e donne non sono sulla stessa lunghezza d'onda. A dichiararsi "totalmente" o "piuttosto" favorevole è appena più del 20% delle utenti che hanno partecipato al sondaggio, mentre per gli utenti di sesso maschile la percentuale supera il 45%. Se si sottraggono dal calcolo i partecipanti che non si sono voluti esprimere in merito, le cifre arrivano ad estremi ancora più netti: quasi il 75% delle donne è contrario al 5G, mentre il 56.1% degli uomini accoglie favorevolmente questa tecnologia.

Non solo ticinesi - Gli svizzeri di lingua francese sono di gran lunga i più riluttanti per quanto riguarda l'arrivo di antenne 5G in Svizzera. Il 47% di loro ha espresso un parere sfavorevole, mentre solo il 30.2% si dichiara a favore. La tendenza si inverte dall'altra parte del Röstigraben, con il 49.3% di Svizzeri tedeschi favorevoli al 5G e solo il 37.1% di contrari. Nella Svizzera italiana le opinioni sono estremamente divise, con il 37.7% di favorevoli e il 36% di contrari. Se si considerano esclusivamente gli utenti che hanno effettivamente preso posizione, le differenze sono ancora più marcate: il 60.9% degli Svizzeri di lingua francese si oppone al 5G, mentre il 57% degli Svizzeri tedeschi è favorevole.

I giovani dicono sì - I partecipanti al sondaggio di età inferiore ai 30 anni sono la fascia d'età di gran lunga più favorevole al 5G. Si tratta in effetti dell'unica fascia d'età che è in maggioranza favorevole. Il 47.9% del campione in questa fascia d'età si dichiara o "totalmente favorevole" o "piuttosto favorevole", mentre le opinioni sfavorevoli raggiungono il 39.6%. Le altre fasce d'età sono per la maggior parte "totalmente" o "piuttosto" contrarie, con percentuali oscillanti tra il 40.1% e il 46.7%. Sottraendo i partecipanti che non hanno espresso opinioni, la proporzione di giovani favorevoli all'installazione del 5G in Svizzera sale al 54.8%. I meno convinti sono i partecipanti tra i 50 e i 59 anni, con il 59.2% di valutazioni contrarie.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Alan Dellavia 7 mesi fa su fb
A me non preoccupa 🤦‍♂️🤦‍♂️
Nakai Borges 7 mesi fa su fb
5G? Ma piantatela, DOV'È IL CORONA VIRUS?
Emanuele Renato Stanganello 7 mesi fa su fb
Allora fate il vostro dovere di Opposizione,magari con referendum...a già,il Ticino non conta una mazza in CH.🥴
Bruna Tengattini 7 mesi fa su fb
No komment
Nazgul 7 mesi fa su tio
Ahhahha "buona parte degli abitanti della Svizzera italiana": 2'100 interrogati, 44,2% sfavorevoli, vale a dire circa 928 persone, che corrispondono grossomodo allo 0,25% della popolazione della Svizezra italiana. Buona parte xD
Giampi Petrillo 7 mesi fa su fb
Ginevra non c’entra nulla con la Svizzera ...sono tutti stranieri 😂🙈...il Ticino è oramai un villaggio ... 4G o 5G chi se ne frega per me possono mettere il 6G
Emanuele Renato Stanganello 7 mesi fa su fb
Giampi Petrillo xchè tu vivi su Marte...🤔🥴
Giampi Petrillo 7 mesi fa su fb
Emanuele Renato Stanganello io si 😂
Giampi Petrillo 7 mesi fa su fb
Emanuele Renato Stanganello carissimo alla fine faranno sempre quello che vogliono ... e quasi e sempre una partita persa ... vedi come hanno fatto con il 4G 🙈 ...
Protrkic Ivo 7 mesi fa su fb
Informatevi!! https://youtu.be/UTdHVyNOKG8
Pepperos 7 mesi fa su tio
Si an Zingg Tranquillo Per fortuna che Google la pensa diversamente. Copertura di satellitare e a 360* geostationary Chiamasi the progress
fakocer 7 mesi fa su tio
@Pepperos Anche Cernobyl fu associato al progresso. Per l'estinzione della contaminazione occorreranno 25mila anni. Niet problema. l'attuale generazione si è già sterilizzata testicoli e prostata con i telefonini in tasca e le antenne sui tetti. Ohne mühe ziel erreicht diceva l'Adolfo. ma gli è andata storta. Con la tecnica di quinta generazione al traguardo si arriverà più velecemente.
Silvan Zingg 7 mesi fa su fb
Il cantone Ginevra ha confermato questa settimana la moratoria e proibisce il 5G per almeno i prossimi 3 anni. Ticino impara e segui i buoni esempi! Stop 5G!
Emanuele Renato Stanganello 7 mesi fa su fb
Silvan Zingg il ti non conta ma cippa. 🤔
Lodetti Ciro 7 mesi fa su fb
La comunità scientifica afferma che non esiste alcun rischio riguardante questa tecnologia, fine del dibattito. Chi la pensa diversamente portasse degli studi concreti che smentiscano il lavoro degli scienziati, altrimenti resterete dei meri complottisti.
Giancarlo Panico 7 mesi fa su fb
Lodetti Ciro un solo quesito.. gli studi sono fatti da terzi o dalle aziende stesse ?
Hattori Hanzo 7 mesi fa su fb
Lodetti Ciro moratoria ridicola. Tecnologia già esistente e sicuramente meno pericolosa del 4g. Sveglia...
Dejan Savic 7 mesi fa su fb
Eliyo Thoma Juan Carlo Herrera
Eliyo Thoma 7 mesi fa su fb
Cristian Braia Giovanni Pedicini Parra
Ciro Papi 7 mesi fa su fb
Trattandosi di tecnologia sviluppata in Cina non c'è da stare tranquilli.
Roberto Wagenbauer 7 mesi fa su fb
Il 5G ammazza pure il Coronavirus 👍
Stefano Casalinuovo 7 mesi fa su fb
Eh sì che basterebbe informarsi correttamente e non sui siti bufalari. Eh sì che tutti già adesso usufruiscono della stessa gamma di frequenze, quindi se temete il 5g, per coerenza spegnete il WiFi a casa e buttate il cellulare 4g
Michel Bettera 7 mesi fa su fb
Stefano Casalinuovo Eh si, infatti il Wifi 5 GHz non ha nulla a che vedere con le frequenze della nuova tecnologia 5G (5th Generation..) Eh si che basterebbe informarsi 🤗
Gaetano Mendola 7 mesi fa su fb
La gente preferisce usare quelle frequenze (già usate) e sempre accese, invece che usate in maniera più efficiente. Che poi con 5G ci si riferisce non solo alle frequenze ma anche alla nuova forma d'onda.
Lodetti Ciro 7 mesi fa su fb
Michel Bettera Il discorso non cambia di una virgola, non esiste alcuna prova a sostegno di danni alla salute. Così stanno le cose
Michel Bettera 7 mesi fa su fb
Lodetti Ciro non mi pare di aver detto il contrario. Sono a favore della tecnologia. Era solo per sottolineare la disinformazione delle persone riguardo all’argomento...
Lodetti Ciro 7 mesi fa su fb
Michel Bettera Michel Bettera Su questo sfondi un portone: l’informazione scientifica oggigiorno è ancora a livelli infimi. Se non fosse per i pochi divulgatori sparsi per il globo sui social la situazione sarebbe drammatica. Va anche detto però che questo non giustifica la poca attitudine delle persone a farsi una cultura
Stefano Casalinuovo 7 mesi fa su fb
Michel Bettera non fare il fenomeno con me. Ho scritto stessa gamma di frequenze il che è esatto. WiFi usa 2.4 e 5ghz,4g usa 900mhz, 1800 e 2100. 5g 700 mhz e altre frequenze fino a 3.7 ghz
Stefano Casalinuovo 7 mesi fa su fb
Gaetano Mendola esatto
Michel Bettera 7 mesi fa su fb
Stefano Casalinuovo secondo te 5GHz (Wifi) è compreso tra 700MHz e 3.7 GHz ? (5G)
Stefano Casalinuovo 7 mesi fa su fb
Michel Bettera in telecomunicazione si parla di gamma di frequenze. Siamo nella gamma delle onde millimetriche, sì è la stessa gamma. E come mai ti attacchi ai 5ghz, c'è anche 2.4 e le frequenze 4g. Vuoi solo polemizzare
Michel Bettera 7 mesi fa su fb
Stefano Casalinuovo che poi la 900MHz è assegnata al 3G dopo il refarming di Swisscom entro fine 2020, eliminando di per se, il 2G.
Michel Bettera 7 mesi fa su fb
Stefano Casalinuovo siamo nella gamma delle onde millimetriche? Dai un occhiata qui https://www.bakom.admin.ch/bakom/it/pagina-iniziale/telecomunicazione/tecnologia/comunicazione-mobile-evoluzione-verso-il-5G/5g-faq.html E con questo chiudo il discorso perchè è inutile parlare con chi predica bene e razzola male...
Niko Storni 7 mesi fa su fb
Ancora tutte onde centimetriche.
Stefano Casalinuovo 7 mesi fa su fb
Niko Storni sì hai ragione, il mio post diceva che fondamentalmente sono le stesse frequenze di quelle attuali quindi o sono un problema entrambe o nessuna
Niko Storni 7 mesi fa su fb
Stefano Casalinuovo su questo sono d'accordo. Fino a circa 680THz non sono ionizzanti quindi per quanto mi riguarda possono usarle per quello che vogliono
Stefano Casalinuovo 7 mesi fa su fb
Niko Storni ho studiato elettronica ed elettrotecnica quasi quarant'anni fa
Antonella Patullo Magistro 7 mesi fa su fb
Non come il coronavirus
Claudio Trabattoni 7 mesi fa su fb
Finalmente si chiede alla popolazione cosa ne pensa
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-24 03:15:08 | 91.208.130.86