ULTIME NOTIZIE Ticino
MENDRISIO / CANTONE
56 min
Tutti questi alberi verranno abbattuti?
AIROLO
1 ora
Cent'anni e non sentirli per Aldo Piccinonno
LOCARNO
1 ora
Cartelli illegali: «Il Municipio ha fatto una doppia figuraccia»
MENDRISIO
1 ora
Tre condanne e un arresto per i migranti passatori
CANTONE
2 ore
Abusi al Dss: la nomina fa discutere
LUGANO
3 ore
Campioni del mondo alla Lugano Bike Emotions
CANTONE
3 ore
Fungiatt dispersi in valle Morobbia, ma è un'esercitazione
CANTONE
4 ore
«Valera verde e senza chimica»
CONFINE / SVIZZERA
5 ore
Svizzero truffato. Il falso intermediario sparisce con la provvigione per lo chalet
CANTONE
6 ore
Aeroporto di Agno, continua l’emorragia di passeggeri
CANTONE
7 ore
Biscotti e abbonamenti "Binario 5" per gli studenti ticinesi
BELLINZONA
8 ore
Schiume sul Lago Maggiore: «Un fenomeno naturale»
TENERO
9 ore
Sport e divertimento per giovani in carrozzella
MAGGIA
9 ore
A Maggia il Tetris è vintage
CANTONE
9 ore
Europa League in tv: gratis la prima partita del Lugano, poi si vedrà
MELIDE
22.05.2019 - 13:150

500 indiani in visita alla Swissminiatur

Per il parco sulle rive del lago Ceresio è il più massiccio arrivo organizzato di sempre. In totale sono infatti attesi 1100 indiani a durante tutto il mese di maggio

MELIDE - Più di 500 indiani hanno visitato, solo oggi, la Swissminiatur di Melide. Per il parco sulle rive del lago Ceresio può essere ritenuto il più massiccio arrivo organizzato: in totale, sono infatti attesi 1100 indiani che giungeranno presso la struttura durante tutto il mese.

Sebbene il mercato più importante rimane quello locale, la Swissminiatur investe ormai da più di 10 anni sui mercati orientali quali Corea, Cina, Paesi Arabi, Sud Est Asiatico (Indonesia, Malesia, Singapore e Thailandia), Ucraina, India, Brasile e da quest’anno è presente in Vietnam. Un impegno costante quello di Joël Vuigner, che come rappresentante della Swissminiatur si
occupa anche di tutta la vendita in questi mercati, il quale investe una grande parte del suo tempo all’estero partecipando alle più importanti fiere e borse del turismo in collaborazione con Svizzera Turismo e gli Enti Locali.

«All’inizio di maggio, dopo ATM (Arabic Travel Market), una delle più grosse fiere del turismo mondiale a Dubai, sono volato in India dove in due giorni ho incontrato dodici agenti di viaggio a Mumbai. La continuità di essere presenti su questi mercati è molto importante, far visita anche nei loro uffici e diffondere la nostra immagine è un valore aggiunto. Oltre alla collaborazione
professionale si crea anche un legame di amicizia con lo staff», ha commentato Joël Vuigner.

Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-17 19:20:21 | 91.208.130.85