ARCHIVIO KEYSTONE
Oggi il PPD decide sulla fusione con il PBD e sul cambio di nome.
SVIZZERA
28.11.2020 - 08:590

PPD, oggi si decide su nuovo nome e fusione con il PBD

L'assemblea dei delegati si svolge in modo decentrato a causa della pandemia

BERNA - Nuovo nome e fusione con il PBD: sono questi i due temi in programma oggi nell'assemblea dei delegati del Partito popolare democratico (PPD), che a causa della pandemia si svolge in modo decentrato in 13 località, fra cui - nella Svizzera italiana - a Lostallo (GR).

Il passaggio alla nuova denominazione - Die Mitte, Le Centre, Alleanza del Centro: quindi senza più riferimento alla radice cristiana, come invece sussiste attualmente in tedesco e francese - era stata accolta in settembre in una votazione dalla base del partito con il 61% dei voti. Allo scrutinio aveva preso parte il 27% dei circa 80'000 iscritti.

In ossequio agli statuti l'assemblea dei delegati è ora chiamata ad approvare il mutamento di nome con una maggioranza di due terzi dei presenti. La resistenza contro il referente cristiano si è fatta però sentire: è stato infatti presentato appello al tribunale arbitrale interno. Vi sono fra l'altro dubbi che la risoluzione della base possa essere ritenuta valida, perché il cambio di nome non ha raggiunto una maggioranza del 66,7%. La sezione PPD dell'Alto Vallese ha da parte sua presentato una mozione di rinvio dell'oggetto.

La direzione del partito, tuttavia, punta fortemente sulla nuova denominazione. Spera in tal modo che il partito possa tornare a essere attraente per cerchie più ampie di persone. Nelle ultime elezioni federali del 2019 la formazione del presidente Gerhard Pfister (che sarà presente a Unterägeri, nel canton Zugo) ha infatti raccolto solo l'11,4% dei consensi.

Per cercare di aumentare il suo pese il PPD vuole anche fondersi con il Partito borghese democratico (PBD), formazione che nell'elezione del Nazionale ha raccolto solo il 2,4% dei voti. Il PBD ha dato il suo assenso al matrimonio due settimane or sono (e al nome Alleanza del Centro ancora prima). Già oggi PPD e PBD - insieme al partito evangelico - formano un gruppo parlamentare unico a Berna.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-01 05:11:39 | 91.208.130.87