keystone
BERNA
06.01.2021 - 13:580
Aggiornamento : 16:24

Covid: 4'808 nuovi casi in Svizzera

Il 15,2% dei test è risultato positivo. I decessi sono invece 65 nelle ultime 24 ore.

Gli ospedali hanno accolto altri 220 pazienti.

BERNA - 4'808 nuovi casi di coronavirus in Svizzera. Il dato diffuso questa mattina dall'Ufficio federale della sanità pubblica si riferisce alle ultime 24 ore. I test effettuati (PCR e antigenici) sono stati 31'709: il 15,2% è risultato positivo. Gli ospedali svizzeri, in questo lasso di tempo, hanno accolto altri 220 pazienti affetti da Covid-19. Purtroppo, si registrano anche 65 decessi.

Sull’arco di due settimane, il numero totale di infezioni è 45'199. I casi per 100'000 abitanti negli ultimi 14 giorni sono 522. Il tasso di riproduzione della malattia, ovvero la media di quante persone vengono contagiate da una infetta, è attualmente dello 0.89 (aggiornato al 25 dicembre).

316 contagi in Ticino - In Ticino, nelle ultime 24 ore, 316 persone sono risultate positive al virus, per un totale di 24'686 dall'inizio della pandemia. Purtroppo vengono annunciati anche 10 nuovi decessi, il che porta il totale delle vittime a 816. 


tio/20min

I dati da inizio crisi - Dall'inizio dell'epidemia ad aver contratto il virus sono 470'789 persone. I ricoveri sono stati 19'425 e i decessi 7434. I test svolti per rilevare il SARS-CoV-2 sono 3'765'936. 

Isolamento e quarantene - Le persone attualmente in isolamento sono 25'254: altre 34'770 entrate in contatto con loro sono in quarantena, una situazione nella quale si trovano anche 5'178 cittadini elvetici rientrati in Svizzera da un Paese considerato a rischio.

Mutazioni - In Svizzera fino a stamattina alle 09.00 sono stati individuati 37 casi di varianti britannica e sudafricana del coronavirus. Lo ha indicato all'agenzia Keystone-ATS l'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

Ieri l'UFSP aveva parlato di 28 casi confermati della variante britannica in sette cantoni. Quella sudafricana era stata riscontrata per la prima volta il 1° gennaio in Ticino.

Secondo alcuni esperti la mutazione britannica sarebbe più contagiosa del virus che circolava finora, ma non sembra comportare un decorso più grave della malattia. Per sorvegliare la diffusione della variante verranno analizzati ogni settimana 500 campioni.

tio/20min
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-22 08:23:28 | 91.208.130.89