Immobili
Veicoli

MOTO GPUfficiale, Suzuki lascia il Motomondiale

13.07.22 - 13:08
La casa giapponese ha trovato un accordo con la Dorna.
Freshfocus/archivio
Ufficiale, Suzuki lascia il Motomondiale
La casa giapponese ha trovato un accordo con la Dorna.
La Suzuki, solo due anni fa, aveva conquistato il titolo con Joan Mir.

HAMAMATSU - Mancava di fatto solo l'ufficialità, ora c'è pure quella: la Suzuki, nonostante un contratto valido fino al 2026, ha trovato un accordo con la Dorna e lascerà la MotoGP alla fine della stagione 2022.

«Suzuki Motor Corporation e Dorna hanno raggiunto un accordo per interrompere la partecipazione di Suzuki alla MotoGP alla fine della stagione 2022 - si legge nella nota della casa giapponese - Vorremmo esprimere la nostra più profonda gratitudine a tutti i fan Suzuki che ci hanno dato il loro supporto entusiasta e a tutti coloro che hanno supportato le nostre attività motociclistiche per molti anni. Abbiamo deciso di porre fine alla partecipazione di MotoGP ed EWC a fronte della necessità di riallocare risorse su altre iniziative per la sostenibilità».

Joan Mir e Alex Rins, in vista della prossima stagione, dovranno così trovarsi una nuova sistemazione. Si vocifera che entrambi potrebbero rientrare nei piani della Honda (ufficiale e non).

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT