Immobili
Veicoli

FORMULA 1«A Carlos Sainz do sei mesi»

09.11.20 - 18:12
David Coulthard ha pensionato il tedesco.
keystone-sda.ch / STF (Luca Bruno)
«A Carlos Sainz do sei mesi»
David Coulthard ha pensionato il tedesco.
In Ferrari Charles Leclerc è l’unico punto fermo.

ISTANBUL - Sebastian Vettel riuscirà a dare un saggio della sua bravura in queste ultimissime gare di stagione? Sebastian Vettel riuscirà, una volta chiuso con la Ferrari e preso posto nell’abitacolo della Racing Point, tornare a essere il campionissimo che è stato?

Può riuscirci, anche se gli scettici non mancano. Uno dei più critici è David Coulthard, il quale ha semplicemente “pensionato” il tedesco.

«Seb è fuori dalla top ten da ormai troppe gare - ha graffiato il 49enne ex Williams, McLaren e Red Bull - Come pilota è finito. Spero che alla Racing Point possa ritrovare la sua forma migliore ma, sinceramente, ne dubito. Non vedo come possa tornare a essere competitivo lavorando in un team di centro classifica. Non vedo come questo possa riaccendere la sua passione».

Coulthard ha poi fatto le carte a Charles Leclerc e Carlos Sainz, ovvero il duo che guiderà in Ferrari la prossima stagione. «Charles ha convinto tutti in squadra grazie al suo temperamento e alla sua etica lavorativa. È un leader che potrebbe rimanere con la Rossa per molti anni. Carlos invece… per guadagnarsi un rinnovo dovrà riuscire a mettersi subito in mostra. Gli do sei mesi: se in quel periodo non saprà avvicinare Leclerc, allora la sua permanenza diventerà difficile».

COMMENTI
 
Aka05 1 anno fa su tio
Incredibile... per la prima volta nella vita , sono d’accordo con Coulthard.Roba da matt
seo56 1 anno fa su tio
Il prossimo anno Vettel sarà davanti alla rossa, su questo non ci piove
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT