Cerca e trova immobili

SUPER LEAGUECrisi-Lugano? Sì, ma...

13.11.23 - 07:00
Assenti e serbatoio vuoto, i bianconeri hanno bisogno di riposo
Ti-press (Elia Bianchi)
Crisi-Lugano? Sì, ma...
Assenti e serbatoio vuoto, i bianconeri hanno bisogno di riposo
In queste condizioni, a Cornaredo non avrebbero potuto fare di più
Calcio - Super League12.11.2023

LIVE

Lugano
0 - 3
Zurigo
CALCIO: Risultati e classifiche

LUGANO - Troppi assenti, troppa stanchezza: nella 14esima giornata di Super League il Lugano non ha potuto nulla contro lo Zurigo.

Con l’infermeria più “piena” dello spogliatoio, con le gambe ancora pesanti dopo la trasferta di Bruges, i bianconeri non hanno avuto scampo contro un avversario riposato, in salute e… determinato a rimanere incollato alla capolista Young Boys in vista dello scontro diretto in programma dopo la sosta. Hanno cercato di controllare la partita, è vero; velocemente bucati da Okita e Kamberi (in rete in poco più di mezz’ora), sono tuttavia altrettanto velocemente stati obbligati ad alzare bandiera bianca. Senza argomenti, senza neppure convinzione, nonostante un buon possesso palla non sono infatti mai stati in grado di impensierire i biancoblù e di imbastire un tentativo di rientro. Prima del triplice fischio finale hanno poi concesso nuovamente il fianco a un’iniziativa degli ospiti per lo 0-3 finale del “solito” Marchesano. 

Il punteggio e il risultato non cambiano di una virgola il giudizio sul Lugano, che ha idee, ha personalità, sa giocare e non parte battuto contro alcun avversario. Questo però quando può mostrare il suo volto migliore. O almeno quando non è in totale emergenza. Contro lo Zurigo, semplicemente, tutto ciò non si è verificato.

E ora? La pausa è una benedizione a Cornaredo: i ticinesi sperano infatti che le due settimane che li separano dalla partita di Yverdon servano per regalare qualche alternativa a Croci-Torti, chiamato a “mettere pezze” in attesa della sosta, quella vera, di fine anno. 

Solo a quel punto, affrontato e superato un nuovo tour de force, si potrà tirare una riga e capire se le aspettative estive sono state rispettate.

Entra nel canale WhatsApp di Ticinonline.
CLASSIFICA
PLPuntiWDLGFGAGDFORM
1Young Boys38772387763442WLWWW
2Lugano386520513675116LWWLL
3Servette3864181010594316WDLLW
4Zurigo3860161210534112LWWWW
5S.Gallo38571691360519WDLWL
6Winterthur38491310156071-11LLLLL
Ultimo aggiornamento: 11.06.2024 16:08
COMMENTI
 

cle72 7 mesi fa su tio
Lugano in corsa per coppa Svizzera, Europa e con gli stessi punti dell'anno scorso in campionato. Nessun allarme, come tutte le squadre è in una fase di calo, dovuto anche alle diverse assenze per infortuni e per le tante partite. Forza ragazzi, forza Lugano 💪

Hannoveraner 7 mesi fa su tio
Parco giocatori mediocre

LM64 7 mesi fa su tio
Arriveranno tempi migliori !!

uriah heep 7 mesi fa su tio
Sempre forza Lugano !?👍👍💪💪

Diablo 7 mesi fa su tio
Difficile stagione sopratutto a causa delle troppe assenze ...ora conta arrivare nei primi 6...e poi si tireranno le somme a fine stagione. Forza, rialziamoci e lottiamo . adelante Lugano FC

sctaquet 7 mesi fa su tio
Sempre solo a Lugano troppi infortuni , da rivedere il preparatore atletico .

angelina 7 mesi fa su tio
finirà anche questo periodo.
NOTIZIE PIÙ LETTE