Immobili
Veicoli

MERCATOSenza “musichetta”, la Turchia non attira Ronaldo

08.08.22 - 11:00
CR7: «La Turchia non mi basta, voglio l’Europa»
keystone-sda.ch (Dave Thompson)
Senza “musichetta”, la Turchia non attira Ronaldo
CR7: «La Turchia non mi basta, voglio l’Europa»
Quattrini e coccole, ma il Galatasaray non riesce a sedurre Cristiano Ronaldo.

ISTANBUL - Gli ultimi arrivati Dries Mertens e Lucas Torreira hanno ricevuto un’accoglienza da re: sono stati applauditi, osannati, acclamati. E, in fondo, si tratta di due calciatori “normali”. Bravi, forti, ma non eccezionali. Provate a immaginare cosa potrebbe succedere se a Istanbul si presentasse Cristiano Ronaldo. 

Fantasia? Deciso a cancellare in fretta la pessima stagione passata (13esimo in campionato), il Galatasaray sta continuando a muoversi da protagonista sul mercato. E tra i possibili obiettivi ha inserito proprio il portoghese. 

Ai ferri corti con il Manchester United, al quale è legato da un contratto che scade la prossima estate, CR7 ha valutato con attenzione la proposta dei Leoni, ha soppesato i nove milioni di stipendio offertigli (una parte del compenso, pur di sbarazzarsi di un elemento tanto ingombrante, continuerebbero a pagarlo i Red Devils) e ha pensato a tutti gli eventuali benefits messi sul piatto. Ha ascoltato e… cortesemente respinto al mittente. 

Pur allettante, la proposta turca mancava infatti dell’unico elemento indispensabile: la possibilità di recitare su un palcoscenico prestigioso. Il Galatasaray non giocherà le coppe, non giocherà la Champions League, ma si muoverà solo entro confini nazionali. E in teatri di second’ordine - secondo i suoi parametri - Ronaldo non vuole esibirsi.

COMMENTI
 
Geremia 1 mese fa su tio
È certamente lo sportivo più cafone, montato, egoista, antipatico, presuntuoso, isterico, egocentrico che io riesco a ricordare. Certamente peggio anche di Djokovic. Spero che rimanga allo United e che lo lascino in tribuna tutta la stagione. Ma se volete vedere chi invece non molla andatevi a vedere il primo dei due gol di Messi nel 5-0 di due giorni fa. Stop di petto e rovesciata al volo. Sempre e ancora di un altro pianeta. Ronaldo guardi e muoia d’invidia.
ZioG. 1 mese fa su tio
Ma ancora di sto viziato si parla? Basta! Voltare pagina!
RobediK71 1 mese fa su tio
Nessuno al suo posto farebbe diversamente
Geremia 1 mese fa su tio
Il fatto è che non si rende conto che non lo vuole più nessuno
Fumarola4 1 mese fa su tio
mi sa tanto che si è montato la testa...e non poco...ancora più antipatico di prima...si sprecano gli aggettivi negativi nei suoi confronti..⁹
Renaxferreira 1 mese fa su tio
Si sarà montato la testa ma anche tu non scherzi, avvisami quando lo rivedi sotto casa tua...
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT