Immobili
Veicoli

TENNISZverev e un metodo di calcolo «disastroso»

16.03.21 - 16:00
Il tedesco non concepisce come il renano possa essere ancora davanti a lui nella classifica Atp.
Imago, archivio
Zverev e un metodo di calcolo «disastroso»
Il tedesco non concepisce come il renano possa essere ancora davanti a lui nella classifica Atp.

ACAPULCO - Il metodo con cui viene calcolata la classifica Atp continua a far discutere e a far imbufalire diversi attori del tennis mondiale. L'ultima riflessione in tal senso è arrivata da Alexander Zverev, impegnato questa settimana al torneo di Acapulco. Nonostante sia stato fermo quasi un anno, Roger Federer occupa la sesta posizione mentre il tedesco è settimo.

Una situazione un po' strana ma ormai conosciuta... «Sono il più grande fan di Roger Federer, però non ha giocato per un anno e nonostante questo è ancora davanti a me in classifica. Negli ultimi 12 mesi ho disputato una finale Slam e una finale in un Masters 1000, e ho vinto due tornei. Il sistema di classifica utilizzato è un disastro».

Una graduatoria che Zverev non guarda. O almeno così dice... «Non mi importa del ranking con il sistema attuale. Voglio dire, dovrei essere fra i primi quattro o cinque con delle classifiche normali, ma quelle che abbiamo adesso sono un po’ assurde».

 

COMMENTI
 
Galium 1 anno fa su tio
Effettivamente si tratta di un regolamento assurdo
gigios 1 anno fa su tio
Gioca e noia mia
francox 1 anno fa su tio
tacat al tram
Tato50 1 anno fa su tio
Sarà un sondaggio della SSG ;-))
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SPORT