TENNISDagli Australian Open a... Biella: «Murray, fai come Roger»

06.02.21 - 22:45
Da lunedì il vincitore di tre slam sarà di scena in Piemonte. Lo spagnolo Corretja: «Andy avrà bisogno di tempo»
Imago
Dagli Australian Open a... Biella: «Murray, fai come Roger»
Da lunedì il vincitore di tre slam sarà di scena in Piemonte. Lo spagnolo Corretja: «Andy avrà bisogno di tempo»
SPORT: Risultati e classifiche

BIELLA - Il successo nello sport - come d'altronde in tutti campi della vita - passa anche e soprattutto attraverso le scelte che uno fa. Ed è così anche per Andy Murray, finito ai margini per i continui problemi fisici che lo hanno disturbato e non poco.

Negli ultimi mesi il britannico ha lavorato alacremente per farsi trovare pronto per gli Australian Open, torneo al quale non ha potuto prendere parte a causa del coronavirus. Pochi giorni prima della partenza per Melbourne il 33enne è sfortunatamente risultato positivo al tampone.

Non tutto il male vien per nuocere, almeno secondo Alex Corretja (ex tennista spagnolo e sempre molto vicino allo scozzese): «Tornare agli Australian Open, un torneo che si disputa sui cinque set, sarebbe stato rischioso. Dovrebbe seguire l'esempio di Roger Federer, che si è preso ulteriore tempo e tornerà in campo a Doha», le parole del 46enne a Expressen.co

Piccoli passi per tornare al più presto tra i protagonisti... «Non è possibile portare il fisico subito al limite. Murray avrà bisogno di tempo per riprendere il giusto ritmo, nella speranza di arrivare al 100% a Wimbledon. Sono convinto che il suo grande obiettivo sia essere nella miglior forma possibile a Londra. Non dimentichiamoci che due anni fa sembrava vicino al ritiro, prima di dimostrare di nuovo di poter ancora giocare un buon tennis». 

Ed è proprio notizia delle scorse ore che Murray prenderà parte all'Atp 80 di Biella... Sarà proprio dal Piemonte che inizierà la rinascita del tre volte vincitore di uno Slam? 

 

 

 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE