BREAKING NEWS
Cassis: «Tutta la Svizzera è vicina al Ticino»
Keystone
+8
NFL
17.03.2020 - 20:160
Aggiornamento : 23:02

Brady-Patriots, è addio: «Mi avete reso l’uomo che sono». Belichick: «Speravo che questo giorno non arrivasse mai»

Tutto vero. Il quarterback, leggenda della NFL, lascia i Patriots di cui è stato trascinatore e bandiera per 20 anni

Con New England ha conquistato 6 Super Bowl. TB12: «Non so cosa ne sarà del mio futuro, ma è tempo di una nuova fase della mia vita e carriera». Tampa Bay e L.A. Chargers possibili destinazioni

FOXBOROUGH - Le voci si inseguivano da tempo, ma nessuno credeva che potesse realmente succedere. Invece è tutto vero: il 42enne Tom Brady - icona e leggenda della NFL - dice addio ai New England Patriots dopo 20 anni di imprese memorabili. TB12, il quarterback più vincente della storia, saluta dopo 6 Super Bowl vinti (tutti quelli messi in bacheca dai Pats). Per capire la grandezza di queste cifre basti pensare che solo i Pittsburgh Steelers - a quota 6 - hanno vinto altrettanti Super Bowl. Tutte le altre franchigie possono solo sognare questi trionfi.

«Voglio ringraziarvi per gli ultimi 20 anni della mia vita e per l’impegno quotidiano per cercare la vittoria e per creare una cultura vincente basata su grandi valori: Mi avete reso l’uomo che sono oggi - ha spiegato nel suo messaggio grondante amore e gratitudine Tom Brady - Sono grato per tutto quello che mi avete insegnato. Ho imparato da tutti. Mi avete aperto il cuore e io ho aperto il mio a voi. Non so cosa ne sarà del mio futuro, ma è tempo di una nuova fase della mia vita e carriera. Sarò per sempre un Patriot, ma è arrivata l’ora di cambiare».

«Lascia 20 anni dopo come il più vincente quarterback nella storia della NFL con sei Super Bowl, nove titoli della AFC e 17 titoli di division - ha commentato il proprietario dei Patriots Robert Kraft - È stato un compagno e un leader esemplare. Semplicemente, non ci sarà mai più un altro Tom Brady. Ora aspetto con ansia il giorno in cui potremo riportarlo a casa per celebrare la sua carriera ai Patriots, i suoi infiniti traguardi e la sua eredità come il più grande di sempre. Gli voglio molto bene».

«Speravo che questo giorno non arrivasse mai, ma piuttosto che Tom finisse la sua straordinaria carriera con la maglia dei Patriots dopo un’altra vittoria al Super Bowl», ha detto coach Bill Belichick, che insieme a Brady ha fatto sognare i Pats scrivendo pagine di storia ormai leggendarie.

Per il futuro di Brady si parla già di diverse offerte sul tavolo: in particolare sembra possibile un ritorno nella sua California (ai Los Angeles Chargers) o il passaggio ai Tampa Bay Buccaneers.

SPORT: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch / STF (LARRY W. SMITH)
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-30 16:19:02 | 91.208.130.86