mobile report Segnala alla redazione
Foto di Joe Sohm
L'elegante American Queen
STATI UNITI
04.03.2019 - 07:000

In crociera lungo il Mississippi a bordo della American Queen

Un progetto di viaggio, da Memphis a New Orleans, sulle onde della musica

 

NEW ORLEANS – Un modo comodo, elegante e allo stesso tempo non convenzionale per scoprire il sud degli States: seguire il corso del grande fiume Mississippi che solca il Paese da nord a sud. Oltre 3’700 chilometri, attraverso 10 differenti stati che danno vita ad una variegata bio-diversità, una eccezionale ricchezza di paesaggi e di cultura. 

Le esclusive navi della American Queen Steamboat percorrono, in base alla stagione, tutto il corso del fiume ma certamente il tratto più emozionante è quello che va da Memphis a New Orleans. La American Queen è la più grande imbarcazione fluviale, costruita nel 1995 (varata con 80 litri di Tobasco) e ristrutturata nel 2008 per quasi 7 mio di dollari, mentre la nuovissima American Duchess è una delle più lussuose imbarcazioni a pale che solcano i fiumi. L’arredo rispecchia lo spirito del fiume e sono dotate di tutti i comfort e dell’eleganza d’altri tempi.

Nella tarda estate, autunno e nel periodo primaverile la elegante American Queen (con 222 cabine) segue vari itinerari a tema toccando mete quali: Memphis (Tennessee), vera e propria meta di pellegrinaggio per gli amanti della musica in particolare del blues e rock‘n'roll. Qui iniziarono la loro carriera personaggi come B.B. King, Aretha Franklin e Elvis Presley; la città fu anche testimone di un evento tragico quale l’uccisione di M.L. King. Qui il Mississippi comincia a disegnare numerosi meandri fino a creare il vasto delta nel Golfo del Messico; Nashville (Tennesse): insieme a New Orleans e Memphis, Nashville rappresenta uno dei principali centri della musica americana. Nacque come porto fluviale e divenne celebre per il programma radio con musica dal vivo ‘Barn dance’ poi soprannominato Grand Ole Opry decretandone il successo quale capitale della musica country cui seguì la nascita di numerose sale di registrazione e, ovviamente, New Orleans (Louisiana): situata sulle rive del Mississippi a circa di 170 km dal Golfo del Messico, la città ha origini francesi e vi si respira la genuina atmosfera del sud. Il cibo, la musica, l’architettura e i divertimenti, tutto rispecchia la cultura multietnica formatasi nel corso della sua storia dalla fondazione francese nel XVIII secolo.

Dopo il viaggio organizzato nel 2009, in collaborazione con la manifestazione Jazz Ascona, mi piacerebbe riproporre nel 2020 un tour riservato agli amanti della musica e della cultura americana. Un’occasione anche per solcare le acque del Mississipi sulle onde della musica. Interessati?

 

Testo a cura di Claudio Rossetti

Contatto: newsblog@viaggirossetti.ch 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-03-23 22:40:06 | 91.208.130.86