Segnala alla redazione
OPEN & WIKI
06.02.2019 - 07:000

Articoli strani: Gef, la mangusta parlante

Nel 1931 nell’isola di Man la mangusta Gef attirò una lunga serie di curiosi perché si diceva che fosse capace di parlare

 

La famiglia Irving possedeva una fattoria nell'Isola di Man e, nel 1931, creò un caso mediatico molto rilevante in quanto sostenne che, dopo aver sentito rumori persistenti alle pareti, apparve loro una mangusta parlante di nome Gef che si presentò.

La creatura si rivelò alla famiglia Irving, composta da James, Margaret e dalla figlia tredicenne di nome Voirrey, nel settembre del 1931 affermando che era una mangusta nata a Nuova Delhi, in India, nel 1852. Secondo Voirrey, Gef aveva le dimensioni di un piccolo topo con una pelliccia giallastra e una grande coda cespugliosa.

Gli Irving dissero che Gef comunicò loro che era una mangusta extra-intelligente, un fantasma sotto forma di una mangusta e una volta disse anche di essere un freak. Gli Irving fecero varie affermazioni su Gef ad esempio che custodiva la loro casa e li informava dell'approccio degli ospiti. Gli Irving dicevano che lo nutrivano con biscotti, cioccolatini e banane e che il cibo era lasciato per lui in un piattino appeso al soffitto dove mangiava quando nessuno lo stesse guardando.

La storia di Gef divenne popolare nella stampa scandalistica e molti giornalisti si accalcarono sull'isola per cercare di intravedere la creatura. Alcune persone affermarono di aver sentito la voce di Gef, e due anche di averlo visto, tuttavia mancavano prove fisiche o quelle fornite erano appartenenti a Mona, il cane da pastore degli Irving, così come diverse foto che sono state rivendicate dagli Irving per rappresentare Gef.

Margaret e Voirrey Irving lasciarono la casa nel 1945 dopo la morte di James Irving. Sembra che avessero venduto la fattoria in perdita perché aveva la reputazione di essere perseguitata. Nel 1946 Leslie Graham, l'attore che aveva comprato la fattoria, dichiarò alla stampa che aveva sparato e ucciso Gef. Il corpo esposto da Graham era, tuttavia, in bianco e nero e molto più grande della famosa mangusta e Voirrey Irving era certa che non fosse Gef.

Sebbene alcuni investigatori psichici pensassero che Gef fosse un poltergeist o un fantasma, gli scettici, inclusi i residenti dell'Isola di Man, credevano che la famiglia Irving avessero pianificato di creare una burla che era stata originata dalla figlia Voirrey. Un reporter scrisse che aveva colto la ragazza mentre faceva rumori e suo padre cercò di convincerlo che il suono provenisse da qualche altra parte. I ricercatori hanno sospettato che Voirrey usasse il ventriloquio e altri trucchi per creare questo personaggio immaginario. Tuttavia Voirrey negò sempre fino alla sua morte avvenuta nel 2005.

L’articolo completo qui 

Per informazioni: www.wikimedia.ch/it/contatti 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-16 10:46:16 | 91.208.130.86