Cerca e trova immobili

Health, Fitness & WellnessCome impostare una scheda per la massa muscolare?

17.04.23 - 09:55
Ecco quattro consigli per impostare una scheda efficace e ottenere i risultati desiderati!
A-Club
Come impostare una scheda per la massa muscolare?

NEWSBLOG
Rubriche argomentali a pagamento curate da aziende e inserzionisti esterni

Ecco quattro consigli per impostare una scheda efficace e ottenere i risultati desiderati!

Il nostro programma di allenamento dovrà focalizzarsi su quattro macro concetti:

    • Volume
    • Frequenza
    • Intensità di carico
    • Alternanza dei movimenti

 

1.  Cosa intendiamo per volume

Le linee guida dicono che bisognerebbe dedicare ai “gruppi muscolari principali” tra le 15 e 25 serie a settimana. Se un muscolo è carente si può pensare di spingersi verso le 25 serie mentre se un muscolo è più sviluppato ci si può fermare a 15 serie a settimana. Diciamo comunque una media di 20 serie a settimana sarebbe ideale.

 

2.  La frequenza

L’ideale sarebbe utilizzare la multifrequenza ovvero allenare un muscolo almeno 2 volte a settimana. Allenare un muscolo in una sola seduta (stando come abbiamo visto prima sulle 20 serie) porta inevitabilmente a un abbassamento della qualità dell’allenamento.

 

3.  Intensità di carico

Se l’obiettivo è l’aumento della massa muscolare, circa il 70% delle serie va effettuato con ripetizioni che vanno da 6 a 12. La restante da dividere tra il range 2-5 e oltre i 12.

Quindi se dovessimo impostare un lavoro sulle 20 serie a settimane avremo:

    • circa 14 serie nel range 6-12 ripetizioni
    • 3/4 nel range 2-5 ripetizioni
    • 3/4 nel range oltre le 12 ripetizioni

 

4.  Alternanza dei movimenti

Ogni muscolo può essere allenato con movimenti diversi. Alternare i vari esercizi serve per dare al muscolo stimoli diversi.

Per esempio se l’obiettivo è avere le spalle più grosse sappiamo che queste si possono allenare con esercizi come:

    • spinte in alto manubri
    • military press
    • alzate laterali manubri
    • alzate laterali ai cavi bassi
    • face pull etc

 

Vieni ad allenarti 3 GIORNI GRATUITAMENTE nel nostro CLUB!

Vieni a visitare la nostra struttura a Savosa in via Centro Sportivo, hai a tua disposizione 3 GIORNI DI PROVA GRATUITA per scoprire tutti i servizi offerti dal nostro Club e valutare con i nostri consulenti la soluzione ideale per soddisfare le tue esigenze. Uno dei nostri Trainer sarà a tua disposizione per iniziare il tuo percorso di allenamento personalizzato e aiutarti a trovare le giuste motivazioni!

 

Per maggiori informazioni contattaci allo 091 966 13 13, oppure via mail all’indirizzo info@a-club.ch

 

A cura di Arianna Pasini 
Istruttore di Fitness e Personal Trainer presso A-CLUB Fitness & Wellness, Savosa


Questo articolo è stato realizzato da A-Club, non fa parte del contenuto redazionale.
COMMENTI
 

curiuus 11 mesi fa su tio
Ma che belle foto, io ho molti anni più del modello, ma la tartaruga è identica. Purtroppo la mia è girata all'incontrario, con il guscio all'esterno...

Paolo73 12 mesi fa su tio
Continuate a far vedere queste foto stereotipate e poi le persone (soprattutto i giovani) saranno sempre più sane di mente ... Molto istruttivo, complimenti ...

discepolodiG.U.E 12 mesi fa su tio
Risposta a Paolo73
non sai di cosa parli. Secondo i video che guardo su youtube si possono ottenere risultati incredibili in sole 2 settimane. Basta avere la giusta forza di volontà

Zeto 12 mesi fa su tio
casualmente il vostro articolo assomiglia mooooolto a quello di Brunaccioni (V Athlete), dove ha fatto la diretta settimana scorsa. Che caso...!!!!!! Addirittra l'esempio dell'esercizio é uguale...! Bello vantarsi con gli sforzi altrui!
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE