Immobili
Veicoli
ated ICT-Ticino
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
LUGANO
2 gior
Arriva Nintendo Switch Sports
Il mitico Wii Sports torna con un nuovo capitolo all’insegna del divertimento
LUGANO
4 gior
Shopify compra Deliverr per 2,1 miliardi di dollari
Si tratta della più grande acquisizione nella storia di Shopify
LUGANO
6 gior
QR Bill: una questione svizzera
La QR-Fattura diventa obbligatoria a partire da ottobre 2022.
LUGANO
1 sett
InformatiCH Sagl presenta l’LPD Day
La prima edizione dell’LPD Day è il prossimo 14 giugno al LAC di Lugano
ATED
1 sett
Claranet chiama AWS
Sono in programma alcuni appuntamenti in Ticino promossi da ated-ICT Ticino in collaborazione con Claranet.
ATED
1 sett
La Cina impedisce l’accesso all’agenzia delle Nazioni Unite WIPO per Wikimedia Svizzera e altri capitoli nazionali
ATED
1 sett
Genuine Way annuncia il primo round da 550'000 euro
Grazie all’investimento la startup potrà integrare nuove funzionalità alla piattaforma con sede anche a Lugano
ATED-ICT TICINO
2 sett
Carpanzano entra nell’Accademia Svizzera delle Scienze Tecniche
Il Professore Emanuele Carpanzano, membro di ated-ICT Ticino, nominato membro dell’Accademia svizzera delle scienze
ATED
2 sett
Miglioriamo su Wikipedia i contenuti sui Musei
In vista Giornata Internazionale dei Musei 2022 (18 maggio), circa 30 Capitoli di Wikimedia uniscono le forze
ATED
2 sett
Una soluzione, numerose possibilità. È Business POS
I moderni sistemi di cassa sono dei multitalenti
ated ICT Ticino
3 sett
Le nanotecnologie entrano nello stadio del Siviglia FC
Alcune tecnologie sanificano le superfici da virus e batteri.
ated ICT Ticino
3 sett
Gli Smilebots trionfano in USA
La squadra ticinese è arrivata 18esima nella finale a Houston della First Lego League.
ATED ICT TICINO
1 mese
Big tech e ambiente
Stripe, Alphabet, Shopify, Meta e McKinsey lanciano un Advance Market Commitment (AMC).
ATED ICT TICINO
1 mese
Nuova LPD: cosa cambia per le aziende?
L’evoluzione tecnologica ha imposto una revisione totale della legge federale sulla protezione dei dati (LPD).
ated ICT Ticino
1 mese
Elon Musk punta al 100% di Twitter
Dopo l'acquisto di oltre il 9%, il patron di Tesla ha dichiarato il suo interesse alla totale acquisizione.
CANTONE
1 mese
Best Computing: tecnologia e informatica per il Ticino
Intervista al CEO Alberto Paioni, per conoscere una delle realtà storiche, associate ated al servizio del territorio.
ATED ICT-TICINO
17.12.2021 - 08:410
Aggiornamento : 13:53

Il metaversista Swissmade

Al via il primo corso in Ticino per imparare i segreti del metaverso

Quali strategie utilizzare per incontrarsi e creare opportunità di business e comunicazione digitale, come accade in Swiss Virtual Expo

LUGANO - Il metaverso entra sempre più in modo dirompente nelle conversazione e nelle strategie di marketing. Dopo l’annuncio di Facebook che ha rinominato la propria capogruppo in Meta, la corsa a entrare ed essere presenti in un ambiente virtuale è partita in modo più o meno ordinato. Per esempio, in Ticino, prima ancora del rebranding di Mr Facebook, da qualche mese è “live” Swiss Virtual Expo. Si tratta del primo metaverso elvetico, che offre a tutte le realtà e organizzazioni la possibilità di misurarsi e sperimentare in un ambiente virtuale le potenzialità di una tecnologia nuova. Un’iniziativa che ancora una volta l’associazione ated-ICT Ticino al giro di boa dei suoi primi 50 anni mette al servizio di associati e imprese. E proprio per quelle aziende e professionisti ad oggi hanno investito in Swiss Virtual Expo con stand (circa 100), showroom e aree speciali dislocate in 5 padiglioni, è in programma online il prossimo 10 febbraio dalle 9.00 alle12.00 un corso in collaborazione con Ander Group, su “Introduzione al metaverso e a un utilizzo consapevole dei Social Media”.

Abbiamo, quindi, intervistato Florian Anderhub, Chief Vision Officer di Ander Group di spiegarci il senso del corso, di cui saranno docenti Marianna Barracane, Content Strategist e Raffaella Sansoni, Head of Digital Performance presso Ander Group.

Florian, il metaverso è salito agli onori delle cronache in questi ultimi mesi. In questo corso di alfabetizzazione quali obiettivi vi prefiggete?

«In Ander Group abbiamo una visione molto precisa: Empowering Clients. L’obiettivo del corso (e delle nostre consulenze, in generale, è quello di emancipare i clienti rendendoli consapevoli di tutte le potenzialità del mondo digitale che aspettano solo di essere sfruttate. Attraverso il corso cercheremo di illustrare ai partecipanti tutte le possibilità dei canali digital e come applicare una strategia di Performance Branding e di Inbound Marketing, di cui siamo fieri sostenitori e fruitori grazie alla Gold Partnership con HubSpot. Come? Parlando agli utenti in maniera mirata attraverso l’analisi e l’ottimizzazione continua delle performance».                

Secondo te, cosa serve fare per integrare al meglio una presenza virtuale nei propri canali di comunicazione e marketing? 

«Abbandonare definitivamente l’idea che per potenziare la propria presenza online occorra il classico sito web. Il nostro lavoro è quello di creare dei veri e propri ecosistemi digitali in grado di essere gestiti da un’unica piattaforma CRM (Customer Relationship Management) da cui è possibile monitorare tutti i touchpoint digitali: sito, newsletter, annunci a pagamento, social ecc. Solo avendo una visione di insieme sarà più facile intervenire sugli asset e, di conseguenza, sui risultati».

A volte ci sentiamo un po’ sopraffatti dalla miriade di opportunità che il digitale ci apre. Come distinguere, selezionare e utilizzare tutti i canali digitali in maniera consapevole?

«Bisogna conoscere il proprio pubblico. Per troppo tempo ci siamo fidati di quello che piace a noi o di quello che ha sempre funzionato offline. Il metaverso è vasto e apre le porte a tutti. Ecco perché bisogna adottare una logica Data Oriented attraverso il quale si studiano i contenuti e l’esperienza più apprezzati da chi ci trova online. Ovviamente senza mai tralasciare una piccola dose di contatto umano “vecchio stile”. Anche a noi, a volte, il digitale sta un pochino stretto».

Il corso su “Introduzione al metaverso e a un utilizzo consapevole dei Social Media”, promosso da ated-ICT Ticino in collaborazione con Ander Group sarà online su Swiss Virtual Expo il prossimo 10 febbraio dalle 9.00 alle 12.00, a numero chiuso (max 50 partecipanti). È rivolto a soci ated-ICT Ticino, espositori e partner di Swiss Virtual Expo al costo di 60 CHF. Per iscrizioni e ulteriori informazioni vai su www.ated.ch o scrivi a info@ated.ch

ated-ICT Ticino

ated - ICT Ticino è un’associazione indipendente, fondata e attiva nel Canton Ticino dal 1971, aperta a tutte le persone, aziende e organizzazioni interessate alle tecnologie e alla trasformazione digitale. 

Dal suo esordio, ated - ICT Ticino ha organizzato oltre 1.500 manifestazioni e promosso innumerevoli conferenze, giornate di studio, visite e viaggi tematici, workshop e corsi. ated - ICT Ticino collabora con le principali istituzioni pubbliche e private, enti e aziende di riferimento, nonché altre associazioni vicine al settore tecnologico e all'innovazione. Grazie alla costante crescita qualitativa dell'attività svolta sul territorio, ated – ICT Ticino è riconosciuta come un'associazione di riferimento nell'ambito economico, politico ed istituzionale del cantone, in grado di favorire il dibattito tra aziende e professionisti e capace di coinvolgere le giovani generazioni, grazie ai percorsi promossi dal programma ated4kids.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-22 16:24:19 | 91.208.130.87