Keystone
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
ATED
4 ore
Query, non parole chiave: la seo e la carne del mondo
Query e semantica, non singole parole chiave. Andare oltre la sintassi per una seo più umana.
ated ICT Ticino
3 gior
Ticinonline partecipa ad Ated Virtual Network
Alla prima edizione parteciperà il Gruppo Editoriale Ticinonline, di cui TIO e 20 Minuti fanno parte.
ATED
5 gior
Sostenibilità e moda: binomio regale
Federico Marchetti lascia Yoox Net-a-porter per fashion task force sui cambiamenti climatici del Principe Carlo.
ated ICT Ticino
1 sett
wine&spirits: nasce un colosso online
La joint venture tra Campari e Moët Hennessy mira a creare un operatore online attraverso l’enoteca Tannico
ated ICT Ticino
1 sett
Turismo spaziale al via
La navicella spaziale Unity 22 ha portato Richard Branson in orbita, inaugurando l’era del turismo spaziale
ated ICT Ticino
1 sett
Arriva lo shop online di Netflix
Anche la piattaforma di streaming video Netflix si lancia nell’ecommerce
Ated - ICT Ticino
2 sett
Nel 2020 boom di startup agrifood sostenibili
Norvegia, Israele, Uganda i paesi con la più alta concentrazione di startup agrifood sostenibili per un giro da miliardi
ated ICT Ticino
2 sett
La tecnologia e i suoi falsi miti
Ci sono alcuni luoghi comuni della tecnologia che è opportuno sfatare.
ated ICT Ticino
2 sett
Paese in cui vai, tassa che trovi
Esiste uno strumento connesso all’infrastruttura di pagamento per calcolare e riscuotere le imposte sulle vendite.
ATED ICT TICINO
3 sett
L’Intelligenza Artificiale di Sensytouch
Esistono diversi approcci e modalità di architettura dell’AI, in cui si combinano le strutture guidate da algoritmi
ATED-ICT TICINO
3 sett
Per i Visionary Day un programma lungo un anno
L'evento a tema innovazione per le imprese torna a settembre con un'edizione ibrida e uno spazio virtuale
ated ICT Ticino
3 sett
Crisis Therapy: come gestire un’emergenza
Un libro di Andrea Polo aiuta ad affrontare le crisi e uscirne vincenti (con la giusta comunicazione).
LUGANO
3 sett
Voxxed Days Ticino scalda i motori
In programmazione alcune sessioni di formazione di alto livello in formato ibrido per sviluppatori e programmatori.
CANTONE
1 mese
Va in scena Hack4Learning
Si terrà il 21 e 22 agosto 2021 a Bellinzona presso l’Auditorium dell’Istituto Cantonale di Economia e Commercio
STATI UNITI
21.06.2021 - 08:450

La guerra dello streaming video

Amazon ha acquistato la Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) per 8,45 miliardi di dollari.

E gli equilibri nell’industria cinematografica si spostano

SEATTLE - La notizia circolava da qualche tempo e in un certo senso mancava l’ufficialità dell’acquisizione. Ma nei giorni scorsi il colosso di Seattle, fondato e guidato ancora per qualche settimana da Jeff Bezos, ha siglato l’intesa per la casa di produzione che guidava le «big five» di Hollywood, ovvero la mitica Metro-Goldwyn-Mayer. Amazon ha comprato MGM per 8,45 miliardi di dollari, incluso il debito, chiudendo un capitolo per Hollywood e aprendo una nuova era.

Questa operazione, secondo gli osservatori più attenti del risiko cinematografico, rafforza enormemente il catalogo di Amazon Prime Video, in un periodo in cui i grandi Studios sono meno disponibili rispetto al passato a dare in licenza i loro cataloghi alle piattaforme di servizi in streaming esterne. Amazon, in questo modo compete al meglio con realtà come Netflix e Walt Disney, nei confronti dei quali è un passo indietro nella produzione di film e serie non essendo finora riuscita ad avere lo stesso successo. «Il vero valore finanziario dell'accordo è il tesoro di proprietà intellettuale che vogliamo sviluppare insieme con la squadra di MGM", afferma Mike Hopkins, senior vice president di Prime Video e Amazon Studios. L'appetito di Amazon per i film da offrire sulla sua piattaforma è aumentato con la pandemia che ha affamato di contenuti miliardi di persone costrette a casa. E per questo Amazon ha pagato 125 milioni di dollari per 'Coming 2 America' con Eddie Murphy e 80 milioni per 'Borat Subsequent Moviefilm'». 

Il Sole 24 ORE osserva che lo shopping di Amazon a Hollywood è l'ultimo di una serie di fusioni e acquisizioni che stanno completamente trasformando l'industria dell'intrattenimento, dove le aziende media e tecnologiche sono impegnate a battersi e affermarsi nell'era dello streaming. Si inserisce in questo quadro lo spinoff di WarnerMedia da parte di At&t per permetterne la fusione con Discovery Channel, creando una potenza che include Hgtv, Cnn, Food Network e Hbo. E nel quadro si inserisce anche l'acquisizione da parte di Walt Disney degli asset di intrattenimento di 21st Century Fox e la decisione di Viacom e CBS Corp di riunirsi.

Amazon non dà il dettaglio degli abbonati al suo servizio Prime Video, ma si parla di 200 milioni di persone che vi hanno accesso in virtù dell’abbonamento a Prime. Ma oltre a Prime Video, Amazon possiede anche il servizio IMDb TV che fa ricavi attraverso le pubblicità durante film e spettacoli. L’acquisto di MGM porta alla corte di Bezos titoli epocali come Il mago di Oz, La Pantera Rosa e Rocky. Senza contare che il magnate americano metterà le mani anche sul canale via cavo Epix, proprietà di MGM.

Conosciuta per il suo logo del leone ruggente, MGM è uno dei più antichi studios di Hollywood, fondato nel 1924, ai tempi del muto. Ha prodotto classici come Singin’ in the Rain e ha in produzione il prossimo film della saga di James BondNo Time to Die e il biopic di Aretha Franklin Respect. Le produzioni originali di Amazon, finora, hanno ottenuto risultati alterni.

Vittorie agli Emmy con le serie La fantastica signora Maisel e Fleabag, ma performance di botteghino non proprio esaltanti. E poi negli ultimi mesi si segnalano investimenti sul segmento sport (in Europa Amazon si è aggiudicata i diritti per 16 partite di Champions League), mentre si lavora a una serie ispirata a Il Signore degli Anelli.

CHI È ated – ICT Ticino
ated - ICT Ticino è un’associazione indipendente, fondata e attiva nel Canton Ticino dal 1971, aperta a tutte le persone, aziende e organizzazioni interessate alle tecnologie e alla trasformazione digitale. Dal suo esordio, ated - ICT Ticino organizza manifestazioni e promuove innumerevoli conferenze, giornate di studio, visite e viaggi tematici, workshop e corsi. ated - ICT Ticino collabora con le principali istituzioni pubbliche e private, enti e aziende di riferimento, nonché altre associazioni vicine al settore tecnologico e all’innovazione. Grazie alla costante crescita qualitativa dell’attività svolta sul territorio, ated – ICT Ticino si propone come l’associazione di riferimento nell’ambito economico, politico ed istituzionale del cantone, in grado di favorire il dibattito tra aziende e professionisti e capace di coinvolgere le giovani generazioni, grazie ai percorsi promossi dal programma ated4kids e da tutte le sue altre iniziative.

Per ulteriori informazioni!
ated – ICT Ticino
Email: media@ated.ch
T. +41(0)91 8575880


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-26 14:46:09 | 91.208.130.89