Segnala alla redazione

ATED
ULTIME NOTIZIE ated ICT Ticino
CANTONE
20 ore
Una jam session lunga un weekend per creare un videogioco dal nulla
Si terrà a Manno dal 31 gennaio al 2 febbraio, è un evento unico e da non perdere
ATED
1 gior
AAA cercasi Mentor per ated4kids
Nell’ultima sfida regionale del torneo di robotica FIRST® LEGO® League erano tre i team supportati da Roboticminds, il programma promosso da ated4kids. Ora ated-ICT Ticino cerca nuovi 100% Mentor per le prossime iniziative
CANTONE
3 gior
Quando lavorare a un videogioco ti fa crescere come professionista
E non solo se siete degli informatici, scopriamo assieme il perché ma anche il come e... il dove
CANTONE
3 gior
Swisscom è in testa nei servizi cloud e di sicurezza
La società di ricerche di mercato indipendente ISG ha valutato i principali fornitori di cloud svizzeri. Swisscom è ancora una volta leader con un portafoglio attraente, completo e una forte posizione competitiva
FOTO
LUGANO
1 sett
Il Ticino “sorride” e tifa per il team Smilebots
Lo scorso fine settimana si sono tenute a Trevano le sfide regionali del torneo di robotica della FIRST LEGO League
LUGANO
1 sett
ated per il 2020 rafforza la squadra e si tinge di rosa
Cristina Giotto assume la carica di Direttrice, Anastasia Gautschi mantiene il ruolo di Relationship e Event Manager Assistant. Iniziano Benedetta Soldati e Simona Miele
SVIZZERA
2 sett
Wikimedia.ch: come si tutela e promuove il sapere svizzero
Wikimedia CH è un'organizzazione non-profit ufficialmente riconosciuta e rappresenta il Capitolo ufficiale svizzero della Wikimedia Foundation.
ICT TICINO
2 sett
La sfida dei Big Data
Un seminario promosso da ated – ICT Ticino, in collaborazione con AIEA e ISACA CH, si terrà a Lugano il 22 gennaio 2020
SECURITYLAB
3 sett
Moodle: in arrivo due nuovi eventi formativi
Dopo il successo del corso di novembre, Security Lab organizza altri due eventi dedicati alla piattaforma open source di Learning Management System più diffusa al mondo
CANTONE
1 mese
Come si svelano le Fake News? La risposta di Alex Orlowski
Grande esperto dei meccanismi che guidano la diffusione di bufale o notizie false sui principali social. Lo abbiamo incontrato e intervistato per carpire qualche segreto e trucco da seguire
ated ICT Ticino
1 mese
Global Game Jam: Ticino presente!
Il più grande evento al mondo dedicato allo sviluppo dei videogiochi si svolge dal 31 gennaio al 2 febbraio 2020 in contemporanea in oltre 100 nazioni, fra cui in Svizzera a Lugano (Manno)
ICT TICINO
1 mese
L'Internet of Things nella vita di tutti i giorni
Si stima che entro il 2025 ci saranno 75 miliardi di dispositivi connessi. Come cambierà la nostra vita conl’IoT?
CANTONE
1 mese
5 Vantaggi grazie all’Outsourcing della Produzione Elettronica in Ticino
Vediamo insieme i vantaggi per I quali il Ticino è il luogo ideale nel quale esternalizzare la propria produzione elettronica
ATED
1 mese
L’incredibile fascino del videogame
L’innovazione pervade e trasforma anche la dimensione del gioco. Grazie alle evoluzioni tecnologiche in ambito videogiochi ora si possono acquisire competenze professionali
CANTONE
2 mesi
Baloise ringrazia la digitalizzazione: «Ora siamo più vicini alla gente»
Così l’innovazione - e la cyber security - hanno cambiato (anche) il mondo assicurativo. «Il nostro compito? Fare informazione»
CANTONE
18.11.2019 - 10:510

Nasce il primo osservatorio privacy in Ticino

L’obiettivo della nuova Associazione è quello di diffondere la cultura della data protection in tutte le realtà economiche e amministrative del cantone

L’obiettivo della nuova Associazione Privacy Ticino, con i suoi soci fondatori Security Lab Advisory Sagl e Talleri Law Studio Legale, è quello di diffondere la cultura della data protection in tutte le realtà economiche e amministrative del Ticino, affinché la protezione dei dati personali non venga più vista soltanto come mero adempimento formale alle norme, ma come parte integrante dei processi delle organizzazioni e obiettivo primario di responsabilità sociale, nel rispetto di tutti.

Ecco perchè nasce OsservatorioPrivacy.ch: il primo strumento online made in Ticino, che permette a tutte le aziende private o pubbliche, agli enti ed alle associazioni del territorio di ricercare e consultare gratuitamente in modo semplice ed immediato le principali notizie sul tema della data protection.

News CH, News dal Mondo, Attualità e Sanzioni, queste sono le quattro Aree tematiche che caratterizzano l’Osservatorio e sulle quali giornalmente un team di consulenti esperti in materia dedica la massima attenzione, popolando le sezioni con notizie aggiornate e attendibili. Chiunque abbia la necessità di aggiornarsi e chiarirsi dei dubbi sul tema della protezione dei dati personali non dovrà più addentrarsi nella giungla di internet, per uscirne dopo ore senza neppure avere le idee chiare, ma con una semplice selezione dell’Area di interesse e mediante l’utilizzo della “Ricerca per parole” o dei “Tag”, potrà immediatamente visualizzare un elenco di articoli importanti, tra i quali poter scegliere gli argomenti che vuole approfondire.

L’Osservatorio rappresenta quindi un sistema di informazione di qualità per chi ogni giorno, nello svolgimento della propria attività commerciale, industriale, professionale, di servizio pubblico, ecc. tratta dati personali; ovvero, chiunque!

Con l’avvento della digitalizzazione, dell’Industria 4.0, dei Big Data, dell’Internet of Things (IoT), dell’Intelligenza Artificiale (AI), i dati personali, che in quanto riferibili ad una persona costituiscono a prescindere da tutto un bene fondamentale da proteggere, sono diventati in realtà per la maggior parte delle imprese una nuova fonte di interessi economici: attraverso l’analisi dei dati e lo studio delle preferenze dei clienti/utenti è infatti possibile impostare campagne pubblicitarie mirate o proporre prodotti e/o servizi più vicini alle esigenze della persona; con conseguente aumento del fatturato o della fiducia nell’ente, a seconda che si tratti di settore privato o di pubblica amministrazione.

Per qualsiasi tipo di organizzazione i dati personali sono quindi una ricchezza da proteggere, in primis perché devono essere tutelati i diritti della persona e secondariamente perché rappresentano una nuova forma di business... due facce della stessa medaglia. Sia un imprenditore privato sia l’amministratore di un ente pubblico devono aver ben chiaro che, anche alla luce delle nuove norme entrate in vigore (GDPR) e di quelle che a breve saranno revisionate (LPD), devono essere in grado di garantire la sicurezza dei dati e che sono responsabili dell’esposizione ai rischi legali applicabili.

Per meglio comprendere quali siano le conseguenze legali in cui può incorrere un soggetto in caso di violazione delle norme sulla protezione dei dati, l’Osservatorio presenta l’Area delle Sanzioni, dove sono raccolte in maniera sistematica le informazioni sui principali provvedimenti sanzionatori emessi dalle Autorità di Controllo competenti.

News CH permette in primo luogo di rimanere aggiornati sull’iter di revisione totale della Legge Federale sulla protezione dei dati, che al momento è al vaglio della Commissione del Consiglio degli Stati; secondariamente consente di conoscere la posizione assunta dall’Incaricato Federale della Protezione dei dati e della trasparenza (IFPDT) sulle diverse tematiche che interessano la “data protection”; inoltre raccoglie le sentenze emesse dal Tribunale Amministrativo Federale (TAF) sul tema in questione. Le notizie inserite nelle Aree News dal Mondo e Attualità, consentono al visitatore di aggiornarsi sui principali eventi e di comprendere come la sensibilità verso il tema della protezione dei dati personali risulti differente a seconda del Paese.

Inoltre l’Osservatorio mette a disposizione un servizio di newsletter mensile gratuita, che consente anche a coloro che non vogliono prendersi l’impegno di consultare con regolarità il sito, di ricevere comodamente la rassegna delle notizie di cui non ci si può esimere dalla lettura.

L’OsservatorioPrivacy.ch è quindi una soluzione smart che “apre” quotidianamente gli occhi sull’importanza di garantire la sicurezza dei dati personali durante qualsiasi attività d’impresa, professionale, pubblica ecc. e sulle conseguenze economiche, di immagine e reputazionali che si potrebbero subire in caso di perdita dell’integrità, della disponibilità e della riservatezza di quegli stessi dati.

Perché non iniziare a prendere coscienza delle potenzialità, ma anche dei rischi connessi al trattamento di un dato personale, attraverso uno strumento studiato appositamente per facilitare la ricerca e la lettura della notizia di interesse? Allora...buona navigazione!

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-24 02:37:06 | 91.208.130.89