Immobili
Veicoli

CANTONEUn Master in diritto d'impresa... non solo per giuristi

07.02.22 - 09:12
La SUPSI lancia un percorso di studio di diritto, in italiano, per persone confrontante con il mondo aziendale
Deposit
Un Master in diritto d'impresa... non solo per giuristi
La SUPSI lancia un percorso di studio di diritto, in italiano, per persone confrontante con il mondo aziendale

LUGANO - Anche nel Canton Ticino è infine possibile studiare il “diritto” in lingua italiana, in una formazione pensata principalmente per persone che, quotidianamente, sono confrontate con il mondo aziendale e necessitano di adeguate competenze nel campo giuridico per svolgere la loro attività professionale.

È quanto annuncia la SUPSI presentando la seconda edizione del Master of Advanced Studies SUPSI in Business Law, che inizierà a settembre. Non è rivolta solo a giuristi o avvocati, ma «anche e soprattutto a economisti e economisti aziendali, fiduciari, imprenditori, ingegneri, manager, paralegal, membri e assistenti di direzione, consiglieri di un CdA», spiega l'istituto.

Il percorso di studio si compone di tre corsi, fruibili anche singolarmente e non per forza in presenza. Nel primo corso il focus riguarda i diritti fondamentali della garanzia della proprietà, della libertà economia e di quella sindacale, ma vengono trattate anche le leggi sul mercato interno, sui cartelli e la concorrenza sleale, così come il diritto economico internazionale, gli accordi di libero scambio e la libera circolazione delle persone. Infine si toccano anche le disposizioni del Codice delle obbligazioni, nonché le norme di diritto societario e fiscale.

Nel secondo corso si affrontano tematiche di diritto finanziario/bancario, assicurativo e previdenziale (brevetti, design, diritti d’autore, marchi, la contrattualistica internazionale) e di diritto del lavoro, quello fiscale delle imprese e quello amministrativo (commesse pubbliche e diritto dell’edilizia).

Infine, l’ultimo corso è incentrato sulla pianificazione (diritto successorio, i trust e le fondazioni) e i rischi aziendali (informatici, riciclaggio di denaro), sulle tecniche di finanziamento delle imprese e sulla stesura di un business plan. Importanza viene anche dedicata alle norme sui fallimenti dell’impresa e i contenziosi civili, penali e finanziari.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE ECONOMIA