Immobili
Veicoli

SVIZZERASwisscom: raggiunto il 90% di copertura 5G

19.12.19 - 15:49
Attualmente si tratta della versione base, più lenta, per la quale non sono ancora disponibili telefoni cellulari
Keystone
Swisscom: raggiunto il 90% di copertura 5G
Attualmente si tratta della versione base, più lenta, per la quale non sono ancora disponibili telefoni cellulari

ZURIGO - Swisscom ha raggiunto l'obiettivo di coprire oltre il 90% della Svizzera con la tecnologia di comunicazione mobile di ultima generazione (5G) entro la fine dell'anno. Attualmente si tratta della versione base, più lenta, per la quale non sono ancora disponibili telefoni cellulari.

«Costruiamo oggi per il domani. I primi apparecchi che potranno disporre di questa versione base arriveranno nel 2020. La nostra rete è pronta», ha indicato Urs Schaeppi, CEO del gigante blu, in un'intervista pubblicata sul sito dell'azienda.

Nessuna menzione invece in merito alla versione più avanzata del 5G, che porterà a velocità molto più elevate. Un portavoce di Swisscom ha comunque reso noto che 160 comuni possono già disporre di questa nuova rete.

In merito alle limitazione imposte, ad esempio tramite moratorie, non riguardano solo l'introduzione del 5G, ma anche l'attuale rete 4G. «È come dire: "Stiamo vietando l'autostrada. Dopotutto, ci sono già strade di paese che sono perfettamente adeguate"», ha aggiunto Schaeppi, augurandosi che il dibattito su questo tema diventi più obiettivo. Stiamo rispettando tutte le regole e stiamo prendendo molto seriamente i dubbi espressi, ha voluto sottolineare il CEO di Swisscom.

COMMENTI
 
kenobi 2 anni fa su tio
si passa ad sperimentare direttamente sulla popolazione senza test sulla sicurezza della salute. ma intanto prima che succeda l irreparabile per moltissime persone avranno fatto soldoni e poi nel tempo forse....forse troveranno altre soluzioni. il DIO denaro comanda e basta
Bayron 2 anni fa su tio
Queste sono belle notizie non le manifestazioni di Greta e delle sardine! Viva la tecnologia, grazie Swisscom
Corri 2 anni fa su tio
non dimenticare anche viva Big Pharma e viva aumenti casse malati
Corri 2 anni fa su tio
Sarà danni in salute per la popolazione e non solo....! Magari agire prima dei danni. Loro ci nascondono la verità. Guardate bene il video (inglese sotto titolo francese).... https://www.youtube.com/watch?v=Xhtgobb7MIE&feature=emb_logo
NOTIZIE PIÙ LETTE