keystone
Irlanda
16.09.2021 - 19:000

Assunzioni in casa Ryanair: 5'000 nuovi dipendenti entro i prossimi cinque anni

La compagnia torna alla carica a discapito di chi non ce l'ha fatta o ha ridotto l'offerta

DUBLINO - Ryanair vuole assumere 5'000 lavoratori. Nei prossimi cinque anni saranno disponibili posti come piloti, steward e ingegneri. Con la situazione pandemica che man mano si sblocca grazie ai vaccini, gli aerei tornano a solcare i cieli e le compagnie che non sono precipitate, decollano.

All'inizio della pandemia aveva lasciato a casa 3'000 dipendenti, ma Ryanair ora torna a poter affermare di essere in una posizione positiva, dovuta anche al fatto che diverse compagnie hanno lasciato dei buchi nella domanda. Sia perché non ce l'hanno fatta, sia perché alcune hanno ridotto l'offerta. Buchi che l'economica irlandese è pronta a riempire. E per farlo è in cerca di migliaia di dipendenti, più di quelli che aveva licenziato. Le assunzioni sono previste sui prossimi cinque anni, una campagna che finirà quindi nel 2026.

Prevista inoltre l'apertura di un training center a Dublino e di due altri nel futuro in Spagna e Polonia. I prossimi cinque anni di Ryanair si annunciano ritmati. Anche perché entro il 2026 la compagnia punta a far volare più di 200 milioni di passeggeri all'anno.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-27 09:48:50 | 91.208.130.85