keystone-sda.ch / STF (Evan Vucci)
STATI UNITI / CINA
14.07.2021 - 14:120

Un "telefono rosso" tra Pechino e Washington?

L'Amministrazione Biden starebbe pensando di creare una linea diretta con il governo cinese

WASHINGTON D.C. / PECHINO - L'amministrazione Biden sta valutando la possibilità di installare una "linea diretta d'emergenza" con il governo cinese simile al cosiddetto "telefono rosso" adottato tra gli Stati Uniti e l'allora Unione Sovietica durante la Guerra Fredda.

Lo riporta la Cnn sottolineando che una proposta in questo senso non è stata ancora formalmente presentata a Pechino.

Il "telefono rosso" avrebbe permesso la comunicazione diretta tra la Casa Bianca e il Cremlino in modo da evitare un'eventuale guerra nucleare con l'ex Urss.

Oggi l'amministrazione Biden vuole sviluppare uno strumento di comunicazione rapido che potrebbe rientrare in uno sforzo più ampio teso a ridurre il rischio di un conflitto tra Stati Uniti e Cina, spiega l'emittente Usa che cita un funzionario statunitense e un'altra fonte vicina ai colloqui su questa iniziativa.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Peter Parker 2 sett fa su tio
Ma tanto i cinesi non interessa nessuna linea d'emergenza. Hanno messo un loro alleato in capo agli USA, hanno gia' tutto quello che vogliono. Biden verra' presto messo da parte dalla sua Vice, grazie al 25th emendamento e continuera' la trasformazione ed il declino degli USA. Spero vivamente nel 2022....che qualcuno riesca a fermarli.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-29 12:00:24 | 91.208.130.87