Immobili
Veicoli

STATI UNITIUna suora ruba 100mila dollari per andare a giocare al casinò, condannata

08.02.22 - 09:24
L'80enne dovrà scontare una pena detentiva di un anno in un carcere federale e restituire l'intera somma alla scuola
Deposit
Una suora ruba 100mila dollari per andare a giocare al casinò, condannata
L'80enne dovrà scontare una pena detentiva di un anno in un carcere federale e restituire l'intera somma alla scuola

LOS ANGELES - Una suora con il vizio del gioco d'azzardo. È stata condannata per aver rubato all'istituto di cui era direttrice più di 800mila dollari. Ora, nel fiore dei suoi 80 anni, dovrà scontare un anno di detenzione nella prigione federale.

Per dieci anni si è riempita le tasche all'interno delle mura della scuola per andarle a svuotare nei casinò. Donazioni e tasse scolastiche hanno mantenuto il vizio del gioco e l'hanno aiutata a risarcire i debiti che minacciavano di bloccarle la carta di credito. Dal 2010 al 2018, mentre era preside della St. James Catholic School di Los Angeles, Mary Margaret Kreuper, suora cattolica che oggi ha 80 anni, ha infranto i propri voti a Dio.

Come ha affermato lei stessa durante un'udienza svoltasi ieri, «ho sbagliato e sono profondamente dispiaciuta per il dolore e la sofferenza che ho causato a così tante persone. Le mie azioni hanno violato i comandamenti, la legge e la sacra fiducia che tanti avevano riposto in me». Per coprire le sue tracce, aveva anche obbligato dei colleghi, riporta Long Beach Press-Telegram, di alterare e distruggere i documenti finanziari.

Data l'età, 60 anni di vita dedicata alla fede e nessun precedente penale, il giudice Wright ha deciso di imporle una condanna più leggera di quanto previsto dalla legge. Dovrà restituire alla scuola tutti i soldi di cui si è appropriata, pari a 835'000 dollari, ne ha già restituiti 10'000, e scontare un anno di prigione federale.

NOTIZIE PIÙ LETTE