Immobili
Veicoli
keystone-sda.ch / STR (Leo Correa)
Da lunedì si prevedono giornate di forte tensione in Senegal.
SENEGAL
07.03.2021 - 16:450

Il Senegal si prepara a giorni di estrema tensione

Il Movimento per la difesa della democrazia ha lanciato un appello alle proteste dopo l'arresto di Ousmane Sonko

DAKAR - Il Movimento per la difesa della democrazia in Senegal ha invitato la popolazione a «scendere massicciamente nelle strade» lunedì e per i due giorni consecutivi, per protestare contro l'arresto compiuto mercoledì di Ousmane Sonko, leader del partito di opposizione Pastef.

Sonko, 46 anni, dovrà comparire in aula lunedì per rispondere di un'accusa di stupro. Lui respinge fermamente le accuse e le ha bollate come politicamente motivate. Sconfitto dal presidente Macky Sall nelle elezioni del 2019, è visto come un possibile rivale anche in quelle del 2024.

Nel frattempo sono cinque le persone che hanno perso la vita in queste ore. L'ultimo è uno studente ucciso sabato nella città meridionale di Diaobe. La situazione è estremamente tesa in tutto il Paese africano: il ministro dell'Interno Antoine Felix Abdoulaye Diome ha accusato Sonko e il Movimento per la difesa della democrazia di «lanciare appelli alla violenza» e ha promesso che il governo farà ricorso a «tutti i mezzi necessari per un ritorno all'ordine».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-25 19:22:38 | 91.208.130.87