Immobili
Veicoli

REGNO UNITO«Molte famiglie perderanno prematuramente i loro cari»

13.03.20 - 11:36
Il discorso dai toni estremamente realisti di Boris Johnson per l'epidemia di coronavirus ha fatto discutere
keystone-sda.ch / STF (FACUNDO ARRIZABALAGA/POOL)
Fonte Ats ans
«Molte famiglie perderanno prematuramente i loro cari»
Il discorso dai toni estremamente realisti di Boris Johnson per l'epidemia di coronavirus ha fatto discutere

LONDRA - LONDRA - La brutale sincerità con cui Boris Johnson ha detto al popolo britannico di prepararsi al fatto che «molte famiglie perderanno prematuramente dei loro cari» a causa del coronavirus domina oggi i titoli di prima pagina di quasi tutti i giornali del Regno. E non mancano reazioni di elogio o almeno di rispetto per il controverso atteggiamento del premier.

Il Times definisce "solenne" il suo intervento, il Daily Mail parla di parole "cupe", ma "severe", il filo-conservatore Daily Telegraph dà credito allo sforzo di rallentare il virus per ora attraverso misure solo intermedie (come quella d'indicare l'auto-isolamento obbligatorio in quarantena per una settimana a chiunque abbia nel Paese sintomi di febbre e tosse persistente).

Solo il filo-laburista Daily Mirror si chiede perplesso in apertura se questo approccio attendista sia "sufficiente"; mentre il liberal Guardian sottolinea le critiche di una parte del mondo medico-scientifico e le differenze con i provvedimenti più drastici - tipo chiusura delle scuole - di altri Paesi.

L'Express cita tuttavia i toni non edulcorati di Johnson come «un esempio di leadership». Mentre HuffingtonPost Uk riconosce al premier "una severità e una serietà" inaspettate.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO