Immobili
Veicoli

GERMANIANavalny in viaggio verso la Russia: «Non temo l'arresto»

17.01.21 - 15:57
L'oppositore è partito da Berlino per fare ritorno in patria: «Sono innocente».
keystone-sda.ch / STF (Mstyslav Chernov)
Fonte Ats
Navalny in viaggio verso la Russia: «Non temo l'arresto»
L'oppositore è partito da Berlino per fare ritorno in patria: «Sono innocente».

BERLINO - «Sono innocente, non temo l'arresto» in Russia. Lo ha dichiarato l'oppositore russo Alexei Navalny all'aeroporto di Berlino, da dove è partito alla volta di Mosca, dove rischia di essere arrestato.

«Ragazzo, portaci della vodka. Torniamo a casa», afferma invece in un video girato a bordo dell'aereo che il riporterà in patria la moglie del 44enne, Yulia Navalnaya. Le immagini sono state pubblicate sul canale Instagram di Navalny.

L'oppositore si trovava in Germania dopo esservi stato trasportato in gravi condizioni dalla Russia nell'agosto scorso in seguito a un sospetto avvelenamento da Novichok. Alcuni giorni fa, le autorità russe hanno spiccato un mandato di cattura a suo nome per presunta violazione della condizionale di una precedente condanna. Navalny rischia quindi l'arresto al suo arrivo in patria.

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO