KEYSTONE
Il Premio Nobel per la Pace è stato assegnato al Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite.
NORVEGIA
09.10.2020 - 11:110
Aggiornamento : 11:40

Il Programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite ha ricevuto il Premio Nobel per la Pace

Smentite tutte le previsioni della vigilia, che scommettevano su un riconoscimento legato a pandemia o attivismo

OSLO - Il Premio Nobel 2020 è stato assegnato al Programma alimentare mondiale (Wfp).

All'agenzia delle Nazioni Unite (nonché più grande organizzazione umanitaria del mondo) sono stati riconosciuti «gli sforzi per combattere la fame, i suoi contributi per il migliorare le condizioni verso la pace nelle aree colpite da conflitti». Il Wfp ha poi «agito come una forza motrice negli sforzi per prevenire l'uso della fame come arma in guerre e conflitti».

«Grazie di cuore al Comitato Nobel per aver onorato il Programma alimentare mondiale (Wfp) con il Nobel per la pace 2020. Questo è un potente promemoria per il mondo che la pace e #famezero vanno di pari passo» ha twittato l'organizzazione.

Smentite tutte le previsioni della vigilia: niente premio né alle organizzazioni in prima linea per il contrasto della pandemia di coronavirus né agli attivisti per i diritti civili e per la tutela dell'ambiente.

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-21 03:21:36 | 91.208.130.85