Keystone (archivio)
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
STATI UNITI
5 ore
Kobe Bryant, recuperati i corpi delle vittime
I media americani hanno diffuso l'audio dell'ultimo colloquio tra il pilota e la torre di controllo
CINA/REGNO UNITO
7 ore
Coronavirus «imprevedibile. L’epidemia potrebbe durare mesi»
I possibili scenari secondo un'esperta dell'University College London. Tre nuovi casi accertati in Baviera
CUBA
8 ore
Forte terremoto: rischio tsunami nel mar dei Caraibi
Sotto osservazione Cuba, Giamaica e nelle Isole Cayman
PORTOGALLO
8 ore
Arriva la tassa per i pensionati, addio buen retiro
Le condizioni fiscali favorevoli introdotte nel 2009 hanno fatto sì che in questi anni aumentasse il numero delle emigrazioni verso il Portogallo
FRANCIA
9 ore
Coronavirus: quarto caso in Francia, è grave
250 francesi e 100 europei verso il rimpatrio
FRANCIA
10 ore
Renault: Luca De Meo nominato direttore generale
Milanese, 52 anni, l'ex pupillo di Sergio Marchionne lascerà la guida di Seat
FRANCIA
10 ore
Anno da record per Lvmh, vendite per oltre 50 miliardi di euro
L'utile netto è di 7,17 miliardi, in crescita del 13%
STATI UNITI
10 ore
Trump propone la soluzione a due Stati, a Gerusalemme Est la capitale della Palestina
Il presidente americano ha illustrato il piano per il Medio Oriente insieme a Benjamin Netanyahu. Piano respinto da diversi fronti
COLOMBIA
12 ore
Fuggì dal carcere, è stata presa a Maracaibo: fermata un'ex senatrice colombiana
Aida Merlano si era resa protagonista all'inizio dello scorso ottobre di una rocambolesca fuga
STATI UNITI
13.12.2019 - 16:350
Aggiornamento : 19:08

La Commissione della Camera dice sì all'Impeachment di Trump

Il presidente è ritenuto responsabile di abuso di potere e ostruzione al Congresso

di Redazione
ats ans

WASHINGTON - La Commissione della giustizia della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha accolto entrambe le accuse mosse al presidente Donald Trump nel processo di impeachment.

La commissione, a maggioranza democratica, ha ritenuto Trump responsabile di abuso di potere e ostruzione al Congresso.

Con lo storico voto della commissione giustizia della Camera dei Rappresentanti Donald Trump diventa il terzo presidente della storia ad essere messo in stato di accusa, anche se ancora manca il voto dell'aula, che si terrà la prossima settimana.

La commissione ha votato prima l'articolo che contempla l'accusa di abuso di potere da parte di Trump, poi quello sull'accusa di ostruzione al Congresso. I due articoli sono passati col voto della maggioranza dei democratici e il no dei repubblicani.

«Una farsa disperata» - «Donald Trump auspica un trattamento equo al Senato, dove all'inizio del prossimo anno dovrebbe svolgersi il processo per le accuse di impeachment». Lo afferma la portavoce della Casa Bianca, Stephanie Grisham, definendo quanto sta accadendo "una farsa disperata" dei democratici.

115 tweet in un solo giorno - Trump batte il record di tweet nel giorno in cui alla commissione giustizia si è dibattuto sul suo impeachment. Tra tweet e post ritwittati, il presidente americano ha cinguettato ben 115 volte, una vera e propria valanga, attaccando da Greta Thunberg a Joe Biden.

L'ira di Trump: «Una vergongna» - «Questo impeachment è una vergogna e una disgrazia per il Paese»: questo il primo commento di Donald Trump con i giornalisti dopo il voto della commissione giustizia della Camera.

«E' un imbarazzo per il Paese», ha aggiunto Trump che ostenta comunque sicurezza: «Non mi importa se il processo sarà lungo o corto», ha detto, lasciando capire di essere sicuro di spuntarla.

Il tycoon è poi tornato ad attaccare Hillary Clinton, il deputato dem Adam Schiff che ha coordinato le indagini alla Camera, e l'Fbi definita corrotta.

Commenti
 
miba 1 mese fa su tio
Hanno già aspettato anche troppo! Un presidente affetto da demenza senile e bamboccio non è decisamente quello che gli americani si meritano
GIGETTO 1 mese fa su tio
I democratici USA sono paragonabili al PD in Italia dei fenomeni da baraccone!!!
Fufabi 1 mese fa su tio
Onestamente non vedo nulla di male nella possibilità di destituire un presidente se ha fatto degli sbagli gravi. Giusto indagare e giusto non giudicare in base alle appartenenze politiche (cosa che purtroppo non è così)!
Bayron 1 mese fa su tio
Pagliacci e tutto per poi essere smentito al Senato! I DEM sono paragonabili alle sardine italiane
oxalis 1 mese fa su tio
errata corrige. Il verbo "cinguettare" da sostituire con "ragliare", che meglio gli si addice.
sedelin 1 mese fa su tio
@oxalis concordo!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-29 05:30:49 | 91.208.130.87