Immobili
Veicoli

LUGANOLugano blindata: tutto quello che c'è da sapere

28.06.22 - 09:59
Strade chiuse, zone rosse e blu, restrizioni allo spazio aereo e alla navigazione: cosa succederà settimana prossima
www.ti.ch
Lugano blindata: tutto quello che c'è da sapere
Strade chiuse, zone rosse e blu, restrizioni allo spazio aereo e alla navigazione: cosa succederà settimana prossima
Per 64 ore, dalle 14 di domenica alle 6 di mercoledì, nella Città sul Ceresio cambieranno molte cose. Le autorità hanno emanato una serie di indicazioni alla popolazione

LUGANO - Restrizioni allo spazio aereo in un raggio di 43 km dal centro città. Vietato navigare (e nuotare) in un perimetro di 300 metri davanti al lungolago. Parco Ciani e Padiglione Conza off-limits, con schieramento massiccio di polizia ed esercito nelle zone circostanti. 

Lugano si prepara a blindarsi per la ribalta internazionale. Manca poco alla Conferenza internazionale sull'Ucraina, e le autorità cantonali hanno diffuso il piano di quella che sarà la Città nei suoi due giorni più importanti, diplomaticamente parlando, degli ultimi decenni.

Il Dipartimento delle Istituzioni ha attivato una helpline telefonica (0848 14 95 95) per aiutare i cittadini a orientarsi tra divieti, vie bloccate e vie di fuga. Le principali novità sono state segnalate in una pagina ad hoc sul sito web del Cantone. Eccole. 

64 ore di stravolgimento - Anzitutto non saranno "solo" due giorni anomali, ma quattro. Attorno alle date clou - 4 e 5 luglio - in cui si concentreranno i meeting dei capi di Stato partecipanti, è stato creato un cuscinetto di 16 ore - dalle 14 di domenica 3 luglio alle 6 di mattina del 6 - per allestire e smantellare il dispositivo di sicurezza e gestire i lavori a margine della Conferenza. 

www.ti.ch

Zone rosse e blu - Il perimetro entro cui si svolgerà la Conferenza sarà completamente off-limits ai non addetti ai lavori: nella zona "rossa" rientrano tutto il Parco Ciani, l'area del Casinò e il Padiglione Conza. Anche qui è previsto un "cuscinetto" delimitato dalle vie Pioda e Albertolli a ovest, via Bossi e via Canonica a nord e la sponda del Cassarate a Est. In quest'area - indicata come zona blu nella mappa diffusa dal Dipartimento delle Istituzioni - la popolazione potrà accedere, ma saranno effettuati controlli straordinari di polizia. 

www.ti.ch

Lago e cielo blindati - Sul fronte sud, lato lago, tre boe di segnalazione delimiteranno un perimetro di sicurezza, dal circolo velico fino all'intersezione di via Albertolli, fino a una distanza di 300 metri dalla riva. In questa porzione del Ceresio saranno vietate la navigazione, il nuoto, la pesca e qualsiasi altra attività, precisa il Cantone. Anche il cielo del Sottoceneri verrà sostanzialmente chiuso al traffico di droni e minidroni, in un raggio di 15 km dal centro di Lugano fino a un'altezza di 5.950 metri.

www.ti.ch

Viabilità stravolta - I cambiamenti più notevoli riguardano il traffico automobilistico e i mezzi pubblici. Al termine degli Swiss Harley Days (che si svolgeranno la mattina di domenica) l'intera viabilità cittadina sarà stravolta. L'elenco delle strade e tratte chiuse alla circolazione è lungo (e consultabile sul sito) ma le principali arterie interessate sono viale Cattaneo e Riva Albertolli fino a piazza Manzoni, mentre sulla sponda Est del Cassarate verranno chiusi via Campo Marzio e viale Castagnola fino all'intersezione con viale dei Faggi. Tutto il lungolago fino a Paradiso, via Canonica e le vie adiacenti saranno invece aperte solo a residenti e autorizzati «con particolari indicazioni di polizia». 

La polizia prevede comunque interruzioni e forte traffico su tutto l'anello della viabilità centrale, da corso Pestalozzi a via G.Cattori passando per via Clemente Maraini. Altre vie, come via Ciani e Viale Cassarate, e la stessa via Maraini, saranno interessate da chiusure prolungate (15-30 minuti). Anche la sosta e il parcheggio fuori dalle zone autorizzate non saranno tollerate. Il traffico pendolare e di transito verrà spostato verso l'uscita autostradale di Lugano Nord. Anche alla stazione di Lugano non mancheranno i disagi: la mattina del 4 luglio e la sera del 5 sono previsti blocchi della circolazione in zona Besso. 

www.ti.ch

 

 

 

 

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO