Tipress (archivio)
CANTONE
04.07.2020 - 12:540
Aggiornamento : 13:43

Al portale nord del San Gottardo "solo" tre chilometri di coda

Attese di molto inferiori rispetto allo stesso periodo degli anni passati

AIROLO - Quest'anno il San Gottardo vivrà un'estate decisamente insolita, almeno per quanto riguarda il traffico. Tanti gli svizzeri che hanno deciso di non intraprendere grandi spostamenti per le vacanze a causa dei rischi legati all'epidemia di coronavirus, così come i turisti provenienti dall'estero che attraversavano la Svizzera per recarsi in Italia. 

Questa mattina il traffico al portale nord della galleria ha fatto registrare un picco di tre chilometri di coda tra Wassen e Göschenen, con attese fino a 30 minuti. Chiuso inoltre il raccordo in entrata a Göschenen. 

Una colonna di molto inferiore rispetto ai sabati di luglio, dove le code raggiungevano anche i 14 chilometri. 

Il TCS segnala inoltre colonne tra Chiasso-Centro e la dogana di Chiasso-Brogeda, sempre a causa di un cantiere situato in Italia. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-29 20:11:46 | 91.208.130.87