SVIZZERA«Nicola vota UDC, ma non esiste»

27.11.22 - 08:07
Curioso siparietto tra uno studente e il partito democentrista svizzero: «Ci è sfuggito»
Privato
«Nicola vota UDC, ma non esiste»
Curioso siparietto tra uno studente e il partito democentrista svizzero: «Ci è sfuggito»

BERNA - Un diciottenne di Zurigo che stava spulciando i siti web dei partiti politici svizzeri per un progetto scolastico ha scovato un intruso nella pagina dell'UDC.

Sotto la rubrica "Wir sind Volskpartei" (Siamo il partito del popolo), che pubblica foto e frasi di sostenitori del partito, ha infatti notato una foto che ha catturato la sua attenzione. Vi era un giovane «con i capelli lunghi, la camicia sbottonata e una barba da hipster. Molto diverso dagli altri volti, è più lo stereotipo di un elettore dei Verdi, o del PS», ha commentato a 20 Minuten il giovane Jaden.

L'uomo immortalato nell'immagine, Nicola Huber, si definiva un informatico di Windisch (Argovia), chiaro sostenitore dell'UDC.

«Anche nello spot dentario»
Il 18enne si è quindi detto scettico: «Ho spulciato il codice sorgente del sito web per trovare il nome dell'immagine in cui Nicola Huber sorride con tanta simpatia», e dopo un po' eccolo: «Il file con estensione png si intitola "Young-bearded-man-smiling.png". Jaden ha allora l'immagine con il motore di Google e trovato altri siti web che utilizzano la stessa immagine.

Uno di questi siti web è Stiftung Warentest, che ha utilizzato la foto del nostro Nicola argoviese in un articolo su un assicurazione dentaria integrativa. «Non so cosa sia quest'assicurazione integrativa, ma 'Nicola' sembra pensare che sia piuttosto fantastica», ha commentato, sorridente, Jaden. Qui ha scoperto anche la provenienza originaria dell'immagine: Getty Images, agenzia fotografica nota a livello internazionale. Lo foto era stata scattata da un fotografo tedesco a Città del Capo, in Sudafrica.

Questa rivelazione ha provocato ampia ilarità tra Jaden e i suoi amici. Un errore dell'UDC? Per Jaden si tratta di una mossa volontaria per ampliare i propri target: «Gran parte dei giovani è orientata politicamente più verso il verde e i socialisti, e per questo l'UDC ha voluto rivolgersi anche a queste persone sul suo sito web». «È un po' imbarazzante che a quanto pare non abbiano trovato nessuno che trasmetta questa immagine», ha concluso lo studente.

UDC Svizzera ringrazia lo studente
In risposta a una richiesta, il principale partito svizzero si è espresso sulla scoperta del giovane zurighese.

La portavoce dei media Andrea Sommer ha spiegato che la sezione "Siamo il Partito del popolo" è un'area del sito web in cui gli elettori o i simpatizzanti possono inserire una testimonianza con una loro foto. «Qui vengono regolarmente inseriti numerosi commenti/testi falsi, che naturalmente non vengono approvati e pubblicati sul sito».

L'immagine o la testimonianza in questione è però, ovviamente, sfuggita al controllo: «Cancelleremo immediatamente questa immagine e ringraziamo lo studente per averla segnalata», ha concluso Sommer.

NOTIZIE PIÙ LETTE