BERNA
16.03.2017 - 18:400

Inaugurata la "Settimana della Francofonia"

BERNA - La Settimana della lingua francese e della Francofonia (SLFF) in Svizzera ha preso ufficialmente avvio oggi a Berna. Fino al 26 marzo sono previsti un centinaio di eventi all'insegna della cultura, dei festeggiamenti e della convivialità.

Le varie manifestazioni si terranno in una quindicina di città e, nella Svizzera tedesca, daranno ampio spazio agli incontri tra la comunità francofona e chi si interessa alla lingua di Molière, precisa un comunicato odierno Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Tra le attività previste, c'è la proiezione del film "Le ciel attendra" (Francia, 2016), che affronta tematiche riguardanti gli adolescenti di oggi.

La serata di inaugurazione della 22esima SLFF si è svolta alla Dampfzentrale, a Berna, in presenza dell'ambasciatore Jean-Frédéric Jauslin e di Monika Maire-Hefti, consigliera dello Stato di Neuchâtel e presidente della Conferenza intercantonale dell'istruzione pubblica della Svizzera romanda e del Ticino (CIIP).

Per l'occasione, il gruppo degli ambasciatori francofoni a Berna ha consegnato il premio annuale per il contribuito alla diffusione della Francofonia in Svizzera e agli scambi tra le comunità linguistiche del Paese.

Alla serata di inaugurazione erano presenti anche i vincitori del concorso canoro della Settimana della lingua francese e della Francofonia, allievi della scuola secondaria della Svizzera tedesca e del Ticino, che hanno interpretato la loro canzone.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-23 14:54:01 | 91.208.130.86