BERNA / GIURA
17.10.2016 - 15:060

Un quarto polo urbano per il Giura?

Il 18 giugno 2017 i cittadini di Moutier decideranno se lasciare o meno il canton Berna

MOUTIER - Qualora Moutier dovesse scegliere in giugno di unirsi al Giura, la cittadina oggi bernese formerebbe con i suoi comuni satelliti il quarto agglomerato urbano del cantone. Lo rileva il governo giurassiano in un rapporto sulla pianificazione territoriale trasmesso al parlamento.

I cittadini di Moutier decideranno il 18 giugno 2017 se preferiscono o no lasciare il canton Berna per il Giura. Qualora la loro scelta dovesse cadere sul Giura, Moutier e la sua "corona" di comuni formerebbero un nuovo polo urbano, che andrebbe ad aggiungersi agli attuali tre (Delémont, Porrentruy e Saignelégier).

Secondo il governo giurassiano, il futuro sviluppo demografico ed economico del cantone si concentrerà essenzialmente in questi agglomerati. Oltre a Moutier, svolgeranno un ruolo importante anche i comuni industriali, quali Boncourt, Haute-Sorne e Les Bois.

L'esecutivo giurassiano auspica peraltro un rafforzamento della cooperazione fra le due principali città giurassiane - Delémont e Porrentruy -, ma pure con i rispettivi comuni satelliti e il polo urbano di Saignelégier. Si tratta - spiega - «di rafforzare il peso della rete urbana giurassiana nelle istanze di cooperazione interurbane».

Per i villaggi, «l'obiettivo è di frenare l'erosione demografica attuale, allo scopo di conservarvi una vita sociale, associativa ed economica». Stando alle previsioni dell'Ufficio federale di statistica, la popolazione del Giura dovrebbe raggiungere gli 80'000 abitanti nel 2030, ossia circa 10'000 in più rispetto ad ora.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 18:56:20 | 91.208.130.86