TiPress
+1
HCL
13.12.2019 - 14:200
Aggiornamento : 14.12.2019 - 11:16

«McIntyre? Me lo aspetto voglioso di dimostrare che è ancora valido»

Hnat Domenichelli, GM del Lugano, ha commentato l'ingaggio dell'attaccante canadese: «Felici di questa soluzione. 3+1? Ora, l'unica cosa che conta, sono i punti»

LUGANO - Abbracciato David McIntyre, prelevato dallo Zugo e messo sotto contratto sino a fine stagione, il Lugano di Kapanen ha una freccia in più nel suo arco. Il 32enne canadese, in Svizzera dal 2016 - 56 reti e 82 assist in 171 partite - è un centro two-ways "pronto all'uso" e che conosce benissimo il nostro campionato.

«Questo è un aspetto molto importante, cercavamo un profilo di questo tipo - esordisce Hnat Domenichelli, GM del Lugano - In dicembre il mercato non offre moltissimo. Abbiamo valutato diverse possibilità e siamo felici di questa soluzione e di avere ora 5 stranieri a disposizione. La nostra situazione di classifica non ci permetteva di aspettare ancora, serviva un intervento sul mercato».

A Lugano ci si attende un Mcntyre affamato (con lo Zugo, in questo campionato, ha totalizzato 3 gol e 2 assist in 17 match).
«Dopo tanti anni a Zugo, per David sono cambiate le cose e ora cercava una nuova sfida. È una scommessa per tutti. Io mi aspetto un giocatore motivato, voglioso di dimostrare che è ancora valido. I suoi numeri, quest'anno, non dimostrano il suo valore. In passato ha già giocato anche con alcuni nostri elementi, anche Suri potrebbe beneficiare del suo arrivo».

Ora per Kapanen ci sono più soluzione. Potrà giocare col 2+2, ma anche il 3+1, formula che in realtà il finnico non sembra prediligere...
«Adesso ci sono 5 stranieri e toccherà allo staff tecnico gestirli. Il messaggio è chiaro e lo era già prima delle ultime tre partite: ora, l'unica cosa che conta, sono i punti. Servono risultati. Chi viene chiamato in causa deve dare tutto per il club. Che sia svizzero o straniero. La mia speranza è che i giocatori si rendano conto della nostra situazione. La crisi sembra superata, ma siamo ancora sotto la linea. Il 3+1? Possibile. Adesso ci sono Wellinger e Vauclair out. Potrebbe essere ancora 2+2, ma anche 3+1».

HOCKEY: Risultati e classifiche

keystone-sda.ch (DAVIDE AGOSTA)
Guarda tutte le 5 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
bobà 7 mesi fa su tio
Speriamo bene! Abbiamo bisogno di una svolta, sennò faremo i playout coi piotti
Evry 7 mesi fa su tio
Grazie Hnat, spewriamo che non sia una brutta copia di Suri il sognatore...
Zarco 7 mesi fa su tio
Ho paura che sia un flop
F/A-18 7 mesi fa su tio
Speriamo venga in Ticino con la voglia di far vedere a tutti il suo valore anche perché il Lugano con le partite in più che ha già disputato potrebbe anche essere ultimo.
Zarco 7 mesi fa su tio
Sono perplesso
GI 8 mesi fa su tio
sperem.....altrimenti sarebbe un'ulteriore "tessera" bruciata....
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-09 16:56:50 | 91.208.130.89