Immobili
Veicoli

ti.mammeChe bello andare dal dentista!

14.09.22 - 15:00
Aiutare i bambini a non temere gli appuntamenti con i medici
Deposit
Che bello andare dal dentista!
Aiutare i bambini a non temere gli appuntamenti con i medici

Alzi la mano chi si agita all’idea di andare dal dentista o dal dottore. Inutile vergognarsene, per quanto poco adulto possa sembrare, il disagio è più diffuso di quanto si pensi ed affonda le proprie radici in un’infanzia poco formativa in merito. Nei bambini, infatti, la «paura» del dentista o del dottore in genere rappresenta un problema comune e, per evitare che il disagio persista crescendo è utile aiutare i piccoli ad affrontare l’appuntamento con lo specialista di turno. Basta il giusto atteggiamento per trasformare l’incontro con il medico in un’occasione piacevole o addirittura divertente. Si comincia anticipando il più possibile il primo appuntamento con il medico e, soprattutto, con il dentista.

I due anni e mezzo o tre possono essere un’età giusta per la prima visita dal dentista, senza aspettare l’occasione di un mal di denti che darebbe un’inevitabile connotazione negativa – data dal dolore provato - all’evento. Anche l’atteggiamento del genitore che accompagna il piccolo nello studio medico dovrà essere sereno sin da quando, qualche giorno prima, lo si informerà dell’appuntamento senza dare eccessiva importanza all’evento. Sarà meglio evitare la presenza di entrambi i genitori alla visita per non suscitare sospetti nel piccolo che inevitabilmente si chiederà perché sia la mamma che il papà devono accompagnarlo: sarà grave?

Far indossare al pargolo i suoi vestiti preferiti gli permetterà di considerare l’appuntamento come un avvenimento piacevole, mentre evitare raccomandazioni a fare il bravo o a comportarsi bene impedirà che il piccolo si crei un’aspettativa negativa interrogandosi su quello che potrebbe accadere costringendolo a comportarsi male. Un gelato dopo la visita, una gita o qualsiasi altro premio saranno un’ottima ricompensa per il comportamento impeccabile del bambino che ancor di più riuscirà ad associare la necessità di andare dal medico o dal dentista ad un avvenimento positivo e privo di qualsiasi ansia. Di solito anche pediatri e dentisti pediatrici si organizzano per offrire ai piccoli pazienti una ricompensa a fine visita: bastano dei pastelli colorati per cancellare ogni eventuale tensione e ricordare piacevolmente quell’appuntamento.

ULTIME NOTIZIE TI.MAMME