Immobili
Veicoli

ti.mammeI vestiti usati dei bimbi sono una miniera d'oro

13.09.22 - 08:00
Piattaforme dedicate permettono di vendere e acquistare abbigliamento, accessori e giocattoli per tutte le età
Deposit
I vestiti usati dei bimbi sono una miniera d'oro
Piattaforme dedicate permettono di vendere e acquistare abbigliamento, accessori e giocattoli per tutte le età

Dimmi cosa cerchi e ti dirò che piattaforma usare. Sono ormai tanto diffuse e altrettanto pubblicizzate le applicazioni che consentono di riciclare abiti e oggetti inutilizzati dando loro nuova vita invece di abbandonarli in soffitta. L’esubero, problema delle mamme di tutto il mondo, riguarda soprattutto vestiti e giocattoli. I figli crescono con una rapidità tale da sommergere presto la casa con una montagna di vestiti in inutilizzati che adesso, grazie alle numerose app di vendita di abbigliamento e accessori per bambini, potrebbero perfino diventare una risorsa. La moda second hand è, praticamente, il sistema più facile per chi vende e chi compra per dare nuova vita ai vestitini e ai giocattoli dei bambini, ormai inutilizzati, innescando un circolo utile per impattare meno sull'ambiente. La vetrina virtuale concede indubbiamente molta più visibilità rispetto a un altro canale di vendita ed è genericamente raggiungibile comodamente, ovunque e in qualsiasi momento. Al pari di ogni canale web, infatti, anche le piattaforme di vendita dell’usato infantile sono ricche di oggetti e hanno sistemi di compravendita sicuri e collaudati. Disfarsi di quello che giace dimenticato in scatole accatastate e destinate a essere riaperte dopo anni, non è mai stato così facile. Con i bambini, si sa, anche il cambio di stagione può rappresentare un cambio di taglia, considerata la velocità con la quale crescono, ed è per questo che ci si ritrova ad accumulare indumenti e accessori di ogni tipo, mentre se ne acquistano altri della taglia necessaria. La tendenza, infatti, è quella di mettere tutto da parte con l’idea dell’arrivo di un altro figlio o di regalare quei vestiti. Ma sempre più spesso l’accantonamento rimane tale e gli armadi traboccano. I negozi dell’usato, fisici e virtuali, sono a tutti gli effetti una soluzione per recuperare parte del valore di quei capi di abbigliamento, ma anche una risorsa per acquistare nuovi indumenti per i propri figli e per praticare l’economia circolare. Semplici da usare, le piattaforme di vendita online si rivelano pratiche e molto valide, visto che basta un account gratuito per iniziare a vendere e comprare utilizzando metodi di pagamento sicuri e tracciabili. Una scelta etica e divertente che permette di avere a portata di click tutto quello che può servire e che può rivelarsi interessante per qualcun altro.

COMMENTI
 
ULTIME NOTIZIE TI.MAMME