Immobili
Veicoli

TI.MAMMELibri personalizzati e bambini unici protagonisti

19.07.22 - 07:00
L’idea di una storia ideata intorno al nome del proprio pargolo
Deposit
Libri personalizzati e bambini unici protagonisti
L’idea di una storia ideata intorno al nome del proprio pargolo

Nasce dall’esigenza di migliorare le caratteristiche della narrazione per l’infanzia l’idea dei libri personalizzati per bambini. La trovata è stata inizialmente messa a punto da due papà ed uno zio inglesi che, ormai dieci anni fa, hanno creato un algoritmo in grado di generare una storia su misura partendo dal nome, dal sesso e dalla lingua del pargolo al quale è dedicata. Lost my name è il progetto iniziale che genera storie seguendo sempre il solito metodo e, in un susseguirsi di filastrocche, racconta il viaggio della bambina o del bambino che, alla ricerca del proprio nome, incontra tanti personaggi quante sono le lettere dello stesso nome smarrito. Il risultato è indubbiamente originale e regala un prodotto esclusivo che conquista facilmente il giovanissimo destinatario,
nonché protagonista del racconto.

Il successo dell’idea è la sua natura innovativa che ha convinto così tanto Google Venture da ottenere, nel 2015, un investimento di oltre 3,5 milioni di sterline ed un enorme passo avanti della start up nella quale, tre anni dopo ha investito anche la tedesca Ravensburger, azienda leader nella produzione di giochi da tavolo e puzzle. Il nuovo milionario investimento ha permesso il lancio di tre nuovi libri illustrati e, ovviamente, personalizzabili, destinati ai bambini. Sull’onda di questo progetto si è sviluppata la possibilità di realizzare altri libri personalizzati a misura di bambini, nei quali scegliere il protagonista e le sue caratteristiche, l’avventura che vivrà e le particolarità degli amici che lo accompagneranno.

Intorno a questa idea si è sviluppato un vero e proprio business che offre diverse opzioni di prodotto finale che si rivela un regalo originale, un libro che racconta le magiche vicende di un eroe protagonista che altri non è se non il pargolo destinatario del libro. Decidere di regalare un libro personalizzato al proprio bambino è sicuramente l’occasione in più per farlo sentire speciale ed unico e per donargli una parentesi di straordinaria emozione. Le possibilità in rete sono numerose ed ognuna offre l’opportunità di elaborare una storia per un bimbo, per fratelli e sorelle, per amici. I piccoli sono al centro del racconto e la storia della quale diventano protagonisti è esclusivamente loro grazie all’inserimento del loro nome e delle loro caratteristiche. Una dedica scritta da chi sceglie di regalare il libro personalizzato, inoltre, lo rende ancor più esclusivo e personale. Da sperimentare almeno per l’originalità.

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram