Immobili
Veicoli
Deposit
TI.MAMME
27.11.2021 - 08:000

Pannolini: come scegliere quelli giusti

Le tabelle standard forniscono un aiuto, ma ogni mamma deve saper scegliere quelli più indicati

I pannolini sono alleati preziosi nella quotidianità dei bambini: li accompagnano tutta la giornata sin dai primi giorni di vita per poi diventare sicurezza notturna sino al fatidico (e famigerato) spannolinamento. Vestiti di un comodo pannolino ed una morbida tutina, i pargoli affrontano la vita scoprendone le meraviglie tra poppate e primi giochi, ma per essere a proprio agio in ogni situazione è necessario che quel pannolino sia giusto per loro. E allora. Come scegliere il pannolino giusto? La regola generale vuole che l’articolo sia scelto in base ad età e peso del pupo per rivelarsi adatto ad assorbire, senza causare irritazioni e arrossamenti e lasciando piena libertà di movimento. I bimbi prematuri sino a 2 chili e mezzo indosseranno la taglia zero. Mentre la uno è per i neonati sino ai 5 chili e sono caratterizzati da una fascia elastica che rende agevole la chiusura senza stringere sulla pancia. La taglia due viene utilizzata nei primi mesi e comunque per pargoli di peso sino a 6 chili. Mentre la misura tre e quattro arrivano rispettivamente a i 9 e ai 18 chili, acquisendo una maggiore vestibilità.

Dopo l’anno di età e, comunque, sino a 25 chili di peso, si opta per i pannolini di taglia cinque che accompagnano il bambino nei suoi primi movimenti, mentre l’ultimo step è quello dei pannolini mutandina utili sino ai 30 chili che, pur assumendo le sembianze di uno slip, mantengono la capacità assorbente e concedono libertà e praticità. E con loro si arriva sino allo spannolinamento. Insieme alle tabelle che prendono in considerazione peso ed età, grazie alle quali farsi un’idea di come muoversi, ogni mamma per capire quando è il momento di cambiare pannolino al proprio bambino, considera anche la sua valutazione oggettiva. Non è detto, infatti, che ad ogni bimbo vada bene lo stesso pannolino usato dai suoi coetanei, poiché possono esserci caratteristiche personali differenti che richiedono pannolini diversi. La soluzione migliore, quindi, è quella di controllare il proprio pargolo e verificare che il pannolino scelto risponda alle sue esigenze, sia giusto per misura e sia sufficientemente assorbente.

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-18 00:14:16 | 91.208.130.89