Deposit
TI.MAMME
16.02.2021 - 09:120

La psoriasi nei bambini

Sintomi e rimedi contro una patologia infiammatoria spesso non riconosciuta

Generalmente si pensa sia una patologia da adulti, ma la psoriasi colpisce anche i bambini, nei quali è spesso sottostimata perché molti casi non vengono nemmeno accertati. Si tratta di una malattia infiammatoria che si manifesta principalmente a carico di unghie e pelle, ma può colpire anche le articolazioni, e si caratterizza di macchie rossastre di forma rotonda che si ricoprono di squame bianche che, generalmente, non provocano prurito. 

Le parti del corpo più colpite sono gomiti e ginocchia, mentre nei bambini si manifesta soprattutto su unghie, che diventano gialle e spesse, e cuoio capelluto soggetto ad una consistente desquamazione. La psoriasi è considerata una patologia multifattoriale, ovvero con molti elementi scatenanti: traumi meccanici, presenza di altre malattie, infezioni, farmaci, fattori climatici ed emotività. Alla sua base, comunque, c'è un cambiamento immunologico della cute con un incremento del ricambio dei suoi strati superficiali. 

La malattia è tendenzialmente cronica con miglioramento momentaneo delle lesioni, anche se in età pediatrica è molto probabile che, una volta guarite, non si manifestino più. La cura per la psoriasi prevede nei bambini l'utilizzo di rimedi di tipo locale con creme a base di cortisonici, derivati della vitamina D ed anti infiammatori non steroidei. A seconda del tipo di infiammazione sarà, comunque, il medico ad indicare i rimedi più opportuni salvaguardando sempre la salute dei piccoli pazienti.

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-08 23:18:14 | 91.208.130.87