Deposit
TI.MAMME
22.07.2020 - 08:000

Diventare mamma dopo il cancro

La storia di una sopravvissuta che non ha mai rinunciato alla maternità

Sconfiggere il cancro è il traguardo più ambito di ogni malato oncologico. Le prospettive di vita, dopo questa battaglia, cambiano e diventa più forte il desiderio di centrare nuovi obiettivi e di realizzare i desideri più grandi come quello di diventare genitore, soprattutto per le donne. Dopo un tumore al seno, in particolare, la maternità assume una connotazione diversa ed, al di là dei timori legati alle conseguenze della malattia su mamma e feto, quando si realizza diventa un doppio inno alla vita. La ricerca scientifica ha evidenziato la possibilità di gravidanza in totale sicurezza per le donne guarite dal cancro, senza alcun tipo di ricaduta sulla salute del neonato: e questa è una rassicurazione importante oltre che un'ulteriore speranza. 

E sono tante le donne che celebrano il successo della guarigione, prima, e la gioia della gravidanza, dopo. Tra di loro c'è Elisa Cecchetto, una giovane mamma italiana che nel 2014, mentre coltiva progetti di famiglia con il suo compagno, scopre un nodulo al seno poi rivelatosi un tumore. Lo sgomento, la paura, la chemioterapia, l'intervento, la radioterapia e le cure ormonali sono le fasi successive alla scoperta e scandiscono la vita della donna sino all'estate del 2018, quando Elisa può sospendere la terapia ormonale e riprendere il suo sogno di diventare mamma. 

I medici le avevano suggerito il congelamento degli ovociti prima del suo percorso di lotta al cancro, ma la maternità della donna segue un percorso del tutto naturale con una gestazione ed un parto privi di problemi. A novembre 2019 nasce Rebecca, il dono più prezioso oltre ogni stereotipo. La gravidanza e la nascita della figlia hanno accantonato tutta la sofferenza ed i timori maturati in quattro anni di cure oncologiche, rivelandosi l'affrancamento dalla sofferenza e dalla rinuncia per Elisa, e per tante altre mamme come lei.

TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-06 16:04:18 | 91.208.130.86