Segnala alla redazione
Deposit
TI.MAMME
21.01.2020 - 08:000

Wimmelbuch, i libri brulicanti... di fantasia

Spopolano le pubblicazioni prive di parole e ricche di immagini dettagliate

Leggere è sicuramente il passatempo migliore per la mente e per i bambini è uno strumento fondamentale grazie al quale arricchire il proprio vocabolario, migliorare la connessione spazio temporale e sviluppare la fantasia. Ma quando i libri sono silenti ovvero poveri o totalmente privi di parole, lo strumento è diverso e il risultato non cambia.

È il caso dei wimmelbuch - dal tedesco wimmeln che significa brulicare, pullulare, e buch, libro - i libri brulicanti d'immagini e raffigurazioni e poveri di parole. Con essi le storie si raccontano grazie alla fantasia dei bambini che, osservando le immagini raffigurate, immaginano situazioni e avvenimenti. Anche queste pubblicazioni favoriscono la condivisione di momenti speciali con i genitori ai quali spetta il compito di stimolare la mente dei piccoli evidenziando i particolari.

Le raffigurazioni si sviluppano su due facciate dei libri cartonati dal grande formato e sono ricchissime di elementi colorati che rappresentano scene di vita quotidiana, ambienti e paesaggi. I bambini si incantano scoprendo i dettagli, fantasticano sulla personalità dei personaggi raffigurati e si ingegnano per inventare storie e giochi di ricerca. I wimmelbuch hanno il merito di rivoluzionare la lettura e sono uno strumento perfetto per allenare, divertendosi, la mente dei  bambini e non solo. Provare per credere!


TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-25 01:42:53 | 91.208.130.89