Segnala alla redazione
TI.MAMME
03.04.2019 - 08:160

Le prime parole non si scordano mai

Ogni settimana un racconto "in diretta" con i pensieri di una mamma

 

- Ciao! Anche tu qui?
- Sì che bello! E ma come è cresciuto tuo figlio!
- Beh anche il tuo è cresciuto molto. Guardali insieme, che teneri, stanno facendo conoscenza.
- E ma che progressi che ha fatto!
- Già, adesso finalmente cammina, interagisce, si fa capire, inizia a parlare...
- Sì anche il mio, più o meno comincia a dire le prime parole. Vero Luca?
- Goal!!!
- Ecco appunto. Quando gioca dice sempre goal, sai, il papà, il nonno, le partite in tv ogni giorno. il tuo invece?
- Ma sai, anche il mio guarda sempre le partire. Poi nel frattempo ha iniziato con le solite paroline che dicono alla loro età, alla fine si passano meno di un mese... non so dice cose tipo: mamma, papà, pane, pizza, palla, cose normali. Guarda in cielo cosa c’è Andrea?
- Aliante!
- Bravissimo, e cosa abbiamo preso ieri con il papà per andare in centro?
- L’autobus!
- Ah ma che bravo. Anche Luca sta imparando comunque parole nuove, vero amore? Chi è venuto a trovarci ieri?
- Goal!!!
- Si amore, ma ieri, con chi hai giocato a casa?
- Goal!!!!
- Fideiussione
- Come scusa?
- Oh sai, ieri siamo andati anche un salto in banca e Andrea ha sentito questa parola dallo sportello a fianco e non smette di ripeterla, vero Andrea?
- Global Warming.
- Sembra anche molto portato per le lingue straniere...
- Dai Luca si è fatto tardi, andiamo a casa: tra poco torna il papà, dobbiamo preparare la cena, e poi prima di andare a nanna cosa facciamo? il ba? il bagne?.....?
- Goal!!!

 

Laura, del TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook e Instagram

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-20 10:50:32 | 91.208.130.85