Segnala alla redazione
TI.MAMME
26.03.2019 - 08:000
Aggiornamento : 09:59

I volti e le curiosità della serie tv "Orange is the new black"

Una serie tv tratta da una storia vera, scioccante, comica e violenta che dipinge la vita carceraria americana corrotta e estremamente disorganizzata

 

Il carcere federale femminile di Litchfield ospita personaggi complessi che hanno commesso i reati più disparati: c'è chi ha ucciso la propria sorella, chi è finita dentro per spaccio e chi ha contrabbandato dei narcodollari (come Piper, la protagonista). Donne divise ed etichettate in base alla razza e alla religione e in alcuni tratti violente e instabili: ragazze che una volta entrate in carcere (ri)finiscono nel vortice della droga e dello spaccio o che rimangono incinta dietro le sbarre. 

Una serie da guardare tutta d'un fiato e che coinvolge il pubblico dalla prima all'ultima puntata, che si occupa anche di problemi come l'abuso di potere, il maschilismo, l'omosessualità e la violenza intrecciando le storie personali di tutte le detenute. Molte di loro sono donne normali che hanno avuto una infanzia difficile e che nella vita hanno fatto scelte sbagliate che le hanno portate poi a vivere in un ambiente marcio come la galera, dal quale purtroppo non si esce più pulite di quando si è entrate. 

Ecco alcune curiosità che riguardano questa serie tv premiata anche agli Emmy Awards:

1. I volti che compaiono nella sigla sono volti di vere detenute

2. L'attrice che interpreta Red, Kate Mulgrew, ha preso parte a Star Trek-Voyager, nei panni del capitano Janeway e non ha minimamente origini russe: è americana al 100%

3. La serie tv è ispirata alle memorie di Piper Kerman (Orange Is the New Black: My Year in a Women’s Prison)

4. Sorella Ingalls ovvero l'attrice Beth Fowler non è nuova alla parte della suora, l'abbiamo già vista in Sister Act 1 e 2.

5. Vi ricordate la cicatrice di Nicky? È vera, infatti l'attrice Natasha Lyonne ha subito un’operazione al cuore. 

6. Il carcere federale femminile di Litchfield in realtà non esiste, è una versione fittizia del Federal Bureau of Prisons.

7. Laura Prepon, nella serie Alex Vause, è una attrice e regista: ha girato il film per la televisione Neighbros, di cui è anche sceneggiatrice

8.Il primo episodio della seconda stagione è stato diretto da Jodie Foster.

 

Elisa del TMT (ti.mamme team)

Seguici anche su Facebook Instagram

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-06-20 20:03:11 | 91.208.130.87