Keystone
STATI UNITI
15.12.2020 - 20:000

Nel 2020 la regina del pop è Ariana

Secondo Bloomberg la cantante è il prototipo perfetto dell'artista dell'era dello streaming, dietro di lei BTS e Bieber

NEW YORK - In un 2020 pandemico e senza concerti, la diva incontrastata della musica è stata Ariana Grande. Lo sostiene Bloomberg che ha portato avanti un'analisi incrociata degli ascolti Streaming, i clic YouTube e le interazioni social.

La 27enne cantante di “thank u, next” ha svettato nettamente sulla concorrenza, anche grazie all'uscita del suo ultimo album “Positions” che ha di gran lunga dominato sulle piattaforme di musica in streaming facendo gran numeri anche con i videoclip dei due singoli estratti fino a ora. Dietro di lei, sul podio, gli assi sudcoreani BTS e Justin Bieber.

Secondo l'analisi di Bloomberg il motivo alla base del successo di Ariana è che si tratta di un'artista nata e cresciuta sulle nuove piattaforme digitali e che – negli anni – le ha sfruttate al meglio crescendo con loro. Come lei altre due (più giovani) stelline della musica via web, Billie Eilish e Dua Lipa. Rispettivamente quinta e settima in classifica.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-04 11:27:15 | 91.208.130.86