KEYSTONE
Loro non ci saranno, ma "Gossip Girl" sì.
STATI UNITI
18.07.2019 - 14:300

Ci sarà un reboot/spinoff di “Gossip Girl”

Non dovrebbe esserci nessuno dei protagonisti del cast originale e si seguirà una nuova generazione di adolescenti a New York

NEW YORK - La Warner Bros ha rotto gli indugi e ha annunciato un reboot/spinoff di “Gossip Girl” creato su misura per il suo nuovo servizio di streaming Hbo Max che debutterà la prossima primavera.

La serie del 2007, che proseguì per sei stagioni e che rese popolari attrici come Blake Lively, Kristen Bell e Taylor Mommsen, è stata amatissima ed è diventata un piccolo classico. I fan dell'originale saranno però delusi dal sapere che nella nuova versione non ci dovrebbe essere (pare) nessuno del cast originale, salvo qualche cameo o apparizione da guest star.

I 10 episodi di questo nuovo “Gossip Girl” saranno ambientati 7 anni dopo la conclusione della storia originale e seguiranno una nuova generazione di adolescenti che si troveranno ad avere a che fare con la presenza invasiva dei social media. Lo scopo della serie è di mostrare come le reti di comunicazione sociale e lo stesso panorama di New York sia cambiato in tutti questi anni.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 20:41:33 | 91.208.130.85