Keystone / EPA
ITALIA
17.10.2018 - 11:000

Golino: Scamarcio? «La più grande delusione della mia vita»

L'attrice e regista parla della fine della storia con il compagno e del perché lo ha voluto accanto nel suo ultimo film "Euforia"

ROMA - La relazione professionale tra Valeria Golino e Riccardo Scamarcio prosegue, mentre la fine di quella personale è stata «la più grande delusione della mia vita».

L'attrice e regista ha parlato nel corso di una lunga intervista a F della «delusione sentimentale» vissuta a causa dell'attore. «D’altra parte più c’è amore e più si soffre. Tutti diamo il peggio di noi stessi in certe circostanze». La sofferenza non ha impedito ai due di collaborare a "Euforia": «Se si vuole bene a una persona, poi ci si riconcilia. Abbiamo passato anni bellissimi insieme e le rispettive famiglie fanno parte della nostra vita. Noi non solo non ci portiamo rancore, ma abbiamo addirittura fatto un film».

È stato facile lavorare con Scamarcio, dopo tutto quello che era accaduto? Golino dice di no: «Ma il tempo aiuta. Poi, sul set, il lavoro artistico diventa la priorità, sentiamo tutti una grande responsabilità, e la vita privata si mette tra parentesi. Lui voleva aiutare me e io volevo aiutare lui: c’era una reciproca voglia di darsi una mano. Da donna, però, la ferita resta. E con quella il disincanto verso l’amore».

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-22 02:17:24 | 91.208.130.85