Immobili
Veicoli

ZURIGOL’orso dagli occhiali più vecchio d'Europa

01.02.22 - 10:10
Una curiosità per visitare lo zoo di Zurigo, al secondo posto dei parchi in Europa
Orso dagli occhiali Sisa (a sinistra) e sua nipote Uyuini (di Enzo Franchini, Zoo Zürich)
L’orso dagli occhiali più vecchio d'Europa
Una curiosità per visitare lo zoo di Zurigo, al secondo posto dei parchi in Europa

ZURIGO - L'orso dagli occhiali Sisa compie ha compiuto trent'anni lunedì. Questo la rende l'orso dagli occhiali più vecchio d'Europa. Vive allo Zoo di Zurigo con sua figlia e due nipoti.

Sisa è nata allo Zoo di Zurigo il 31 gennaio 1992. Dopo una breve permanenza allo Zoo di Schönbrunn a Vienna, l’orso è tornato a Zurigo nel 1995 in occasione dell'apertura della nuova foresta di nuvole di Sangay Mountain. Da allora Sisa ha allevato con successo cinque cuccioli. Anche se gli orsi dagli occhiali non sono particolarmente socievoli, Sisa ora vive tranquillamente con la figlia Cocha (2002) e le nipoti Rica (2017) e Uyuni (2020). Tuttavia, Sisa non va molto d'accordo con Apu, il maschio che vive a Zurigo dal 2010. I due sono quindi sempre in recinti separati.

Nel frattempo Sisa sta mostrando la sua età. Preferisce stare nella stalla un po' più a lungo la mattina quando fuori fa freddo. Si muove anche in modo piuttosto lento rispetto agli altri animali. Per assicurarsi che abbia abbastanza cibo, ha accesso a razioni extra di cibo nel retro.

Gli orsi dagli occhiali sono una delle otto specie di orsi in tutto il mondo e l'unica specie in Sud America. Vivono nelle Ande, dove preferiscono le umide foreste di nuvole, ma si possono trovare anche fino a 4700 metri sul livello del mare. Anche se onnivori, gli orsi dagli occhiali sono principalmente vegetariani. Gli orsi dagli occhiali sono minacciati dalla caccia illegale e dalla perdita e frammentazione dell'habitat. Lo Zoo di Zurigo tiene orsi dagli occhiali dal 1976 e ha allevato 14 cuccioli. Dal 1995 gli orsi dagli occhiali vivono insieme ai più piccoli coatis nella foresta di nuvole di Sangay.

Certo, lo zoo di Zurigo non è un consiglio da insider, ma in ogni caso, vale la pena visitarlo - ancora di più dopo l'apertura della savana africana. La Savan Lewa, con i suoi quasi sei ettari di superficie, è stata inaugurata il 6 giugno dello scorso anno.

Nella nuova classifica degli zoo europei dell'inglese Anthony Sheridan, lo Zoo di Zurigo è salito di un posto. Sheridan ora lo elenca come il secondo miglior zoo d'Europa. Dal 2009 l'esperto di zoo Anthony Sheridan pubblica una classifica biennale dei migliori zoo d'Europa. Dalla pubblicazione della seconda edizione della classifica (2011), lo Zoo di Zurigo si è sempre classificato tra i migliori tre zoo d'Europa. Questo rimane il caso dell'ultima edizione della classifica.

Testo a cura di Claudio Rossetti

 Contatto: newsblog@viaggirossetti.ch

Link utile: www.viaggirossetti.ch

www.instagram.com/viaggirossetti

ULTIME NOTIZIE VIAGGI & TURISMO