WhatsApp
STATI UNITI
07.04.2021 - 12:090

WhatsApp lancia gli sticker in collaborazione con l'OMS

Dalla fiala con un mantello da supereroe agli abbracci, dai medici ai calendari

NEW YORK - La comunicazione sulla campagna vaccinale passa anche attraverso WhatsApp: la piattaforma di messaggistica ha infatti lanciato oggi gli sticker "Vaccines for All" (vaccini per tutti), creati in collaborazione con l'OMS. Si passa dalla fiala del vaccino con un mantello da supereroe agli abbracci, dai medici ai calendari. 

«Questi sticker sono stati ideati con lo scopo di aiutare i nostri utenti a comunicare in modo creativo e divertente e ad esprimere gioia, sollievo e speranza riguardo le possibilità offerte dai vaccini anti COVID-19, con la privacy di sempre. Può inoltre diventare un'ulteriore occasione per mostrare riconoscenza agli operatori sanitari, che hanno lavorato incessantemente per salvare vite in questo lungo e difficile periodo» si legge sul comunicato di WhatsApp.

Dall'inizio della pandemia, la piattaforma di messaggistica ha avviato collaborazioni con più di 150 governi statali, nazionali e locali, per costruire canali di assistenza volti a fornire informazioni accurate e risorse riguardo al Covid-19 a oltre due miliardi di persone. 

WhatsApp ha anche sviluppato un sistema per prenotarsi alle vaccinazioni in alcuni paesi. Ad esempio in Indonesia, nei primi cinque giorni dal lancio del servizio, 500'000 operatori sanitari hanno prenotato il vaccino. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-03 23:01:41 | 91.208.130.89