keystone-sda.ch/ (DAVID GRUNFELD)
+ 14
STATI UNITI
14.10.2019 - 12:260

Crollo a New Orleans, ancora due dispersi

L'edificio dell’Hard Rock Hotel è ancora instabile. Si teme un nuovo collasso

NEW ORLEANS - È stato aggiornato il bilancio relativo al crollo di un hotel in costruzione a New Orleans. Oltre a una donna che ha perso la vita, a un giorno e mezzo dal collasso, ci sono ancora due dispersi. Diciannove i feriti, diciotto dei quali ricoverati e in condizioni stabili. Lo ha riportato il capo dei pompieri del distretto meridionale Timothy McConnell.

I soccorsi stanno lavorando per cercare di recuperare le persone intrappolate, «partiamo dal presupposto che siano ancora vivi». Più di 100 lavoratori erano sul posto al momento del crollo. Non sono invece stati coinvolti pedoni o automobilisti.

La parte dell’edificio dell’Hard Rock Hotel, dal sesto all'ottavo piano, è crollata alle 19.00 circa svizzere di sabato, era mattino presto a New Orleans. Ora la struttura è «pericolosa e instabile». Potrebbero cedere altre parti dell'edificio, oltre a una gru di diverse tonnellate.

Sono stati evacuati diversi edifici vicini. Non è ancora chiaro cosa abbia causato il crollo.

keystone-sda.ch/STF (Gerald Herbert)
Guarda tutte le 17 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 19:13:09 | 91.208.130.85